Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

Infezioni da hpv e cervicocarcinoma

Archivio 2013

(28 novembre 2013) Campagna vaccinale contro l’Hpv: i dati regionali del primo semestre 2013

Al 30 giugno scorso, una copertura per 3 dosi di vaccino del 70% è stata raggiunta da 13 Regioni per le coorti di nascita 1997 e 1998 e da 11 Regioni per la coorte di nascita 1999. Dopo 4 anni dall’avvio del programma di immunizzazione contro l’Hpv, la copertura vaccinale per tre dosi di vaccino si è stabilizzata intorno al 69%, senza mostrare l’incremento atteso nelle nuove coorti invitate. Sono questi alcune delle informazioni che emergono dai dati di copertura per la vaccinazione anti-Hpv, aggiornati al 30 giugno 2013. Il documento (a cura del Reparto di epidemiologia di malattie infettive del Cnesps-Iss in collaborazione con il coordinamento Interregionale della Sanità Pubblica) riporta i dati inviati da 20/21 Regioni/PA. Continua a essere evidente una variabilità tra le Regioni, che contrasta con la necessità di garantire in modo uniforme a tutta la popolazione un uguale diritto di accesso agli interventi di prevenzione vaccinale che rientrano nei Livelli essenziali di assistenza. Per maggiori informazioni scarica il documento completo (pdf 171 kb).

 

(24 ottobre 2013) Progetto Valore: materiale informativo utilizzato nelle campagne vaccinali

Nell’ambito delle attività del progetto Valore (VAlutazione LOcale e REGionale delle campagne per la vaccinazione contro l’Hpv), coordinato dal Centro nazionale di epidemiologia, sorveglianza e promozione della salute (Cnesps) dell’Iss, sono stati raccolti i materiali e gli strumenti informativi, realizzati da Regioni e Asl a supporto delle campagne di vaccinazione per l’Hpv. Complessivamente sono stati inviati al Cnesps 149 strumenti di comunicazione. La ricognizione del materiale informativo ha permesso di approfondire alcuni aspetti essenziali di questi strumenti, quali ad esempio: la tipologia, gli obiettivi, i target, le caratteristiche del messaggio, dello stile grafico e delle immagini. Leggi l’approfondimento e scarica il materiale informativo.

 

(12 settembre 2013) Proposte operative per migliorare l’adesione al programma di vaccinazione per l’Hpv: i risultati del progetto Valore

Dopo quasi tre anni di attività, si è concluso a maggio 2013 il progetto Valore (VAlutazione LOcale e REgionale delle campagne di vaccinazione contro l’Hpv), finanziato dal Centro nazionale per il controllo delle malattie (Ccm) del ministero della Salute, coordinato dal Centro nazionale di epidemiologia sorveglianza e promozione della salute (Cnesps) dell’Istituto superiore di sanità e condotto, a partire da settembre 2010, in collaborazione con Asl e Regioni. A conclusione del progetto è stato predisposto un documento operativo “Aree di azione e proposte per migliorare l’adesione al programma di immunizzazione per l’Hpv” che, oltre a fornire una breve sintesi dei risultati del progetto, descrive le criticità rilevate nell’offerta della vaccinazione contro l’Hpv, le aree di intervento identificate e propone alcune azioni pratiche per favorire l’adesione alla vaccinazione contro l’Hpv e migliorare le coperture vaccinali. Inoltre, dalle varie attività è emerso il ruolo cruciale dell’operatore sanitario nel processo decisionale delle famiglie. Per questo motivo è stato realizzato un pacchetto formativo che rende disponibili, per le Regioni e le Asl, materiali didattici da utilizzare per corsi di formazione rivolti agli operatori sanitari coinvolti a diversi livelli nella vaccinazione contro l’Hpv. Per maggiori informazioni leggi la pagina dedicata ai risultati del progetto.

 

(24 aprile 2013) Campagna vaccinale contro l’Hpv: dati regionali al 31 dicembre 2012

Al 31 dicembre scorso, una copertura per 3 dosi di vaccino del 70% è stata raggiunta per la coorte di nascita 1997 da 12 Regioni, per la coorte di nascita 1998 da 10 Regioni e per la coorte di nascita 1999 da 8 Regioni (il Piano nazionale di prevenzione vaccinale (Pnpv) 2012-2014, pdf 400 kb, ha fissato come obiettivo del programma di immunizzazione per l’Hpv il raggiungimento nelle dodicenni di una copertura per 3 dosi di Hpv ≥70% a partire dalla coorte del 2001, ≥80% dalla coorte del 2002 e ≥95% dalla coorte del 2003). Continua ad essere ampia la variabilità regionale e, dopo 4 anni dall’avvio del programma di immunizzazione contro l’Hpv, le coperture vaccinali non mostrano l’incremento atteso. Tuttavia, sebbene i dati per le coorti 2000 e 2001 siano provvisori e incompleti, le coperture vaccinali di queste due coorti di nascita sembrerebbero mostrare un miglioramento; questa osservazione dovrà essere confermata dalle prossime rilevazioni. Sono alcune delle informazioni che emergono dai dati di copertura per la vaccinazione anti-Hpv, aggiornati al 31 dicembre 2012. Il documento (a cura del Reparto di epidemiologia di malattie infettive del Cnesps-Iss in collaborazione con il coordinamento Interregionale della Sanità Pubblica) riporta i dati di inviati da 15/21 Regioni/PA. Per maggiori informazioni scarica il documento completo (pdf 171 kb).

 

(31 gennaio 2013) Vaccinazione contro l’Hpv: un questionario per gli operatori

La vaccinazione contro l’Hpv è diversa dalle altre incluse nel calendario vaccinale in quanto previene un’infezione sessualmente trasmessa che può evolvere in cancro. Anche il target è particolare perché attualmente è raccomandata alle ragazze pre-adolescenti, anche se i risultati della protezione si vedranno dopo molti anni. Gli operatori sanitari coinvolti nella scelta relativa alla vaccinazione contro l’Hpv sono molteplici (pediatri, medici di medicina generale, ginecologi, operatori vaccinali, operatori dei consultori, operatori di sanità pubblica) e hanno un ruolo cruciale nel fornire le informazioni ai genitori e alle ragazze candidate alla vaccinazione. È fondamentale quindi conoscere la loro opinione nei confronti di questa vaccinazione. Per questo motivo se sei un pediatra, medico di medicina generale, ginecologo, operatore del servizio vaccinale o operatore di salute pubblica a cui spesso viene chiesto un parere su questo argomento, ti saremmo grati se potessi compilare (dedicandoci 5-10 minuti) un breve questionario. Questa indagine rientra nel progetto Valore, un progetto condotto dal Cnesps con il fine ultimo di migliorare l’adesione alla vaccinazione contro l’Hpv.

 

(31 gennaio 2013) World Cancer Day 2013: sfatare i miti sul cancro

Sfatare i miti e i luoghi comuni sul cancro grazie a una corretta e puntuale informazione: è questo il tema centrale dell’edizione 2013 del World Cancer Day, che si celebra il 4 febbraio in tutto il mondo. La Giornata mondiale contro il cancro è promossa dalla Union for International Cancer Control (Unione internazionale per il controllo del cancro, Uicc) ed è supportata dall’Oms. Ma quali sono i preconcetti legati a queste malattie? Per smentire 4 luoghi comuni proviamo a calarci nella realtà italiana. Leggi l’approfondimento tematico e il contributo “La vaccinazione contro l’Hpv: uno strumento prezioso per la prevenzione del cervicocarcinoma” a cura di Cristina Giambi e Silvia Declich - reparto Epidemiologia delle malattie infettive, Cnesps, Iss.

 


 

trova dati