Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

indicatori di salute

Monitoraggio della salute e indicatori: le “user-windows”

Emanuele Scafato, CNESPS, ISS


ABSTRACT

Una delle indicazioni più originali emerse dal percorso di definizione del modello di set di indicatori da implementare a livello europeo per migliorare ed integrare il monitoraggio della salute  è sicuramente il concetto di "user windows"( http://europa.eu.int/comm/health/ph_information/...)  intendendosi con tale termine una modalità di definizione di “finestre”  specifiche per argomento di salute e/o sanità pubblica o condizione patologica che consentano di ottenere una sintesi esaustiva e flessibile (in quanto  modificabile dall’utente)  delle informazioni. Gran parte delle attività future è ora concentrata sulla armonizzazione e “operazionalizzazione” degli indicatori al fine di giungere ad una standardizzazione europea degli indicatori, delle definizioni e delle procedure che consentano la raccolta, acquisizione, elaborazione e produzione di dati accuratamente omogenei e pienamente confrontabili. L’Italia è l’unica Nazione europea ad aver già terminato la verifica di applicabilità della lista di  indicatori Comunitari che costituiranno nel prossimo futuro il sistema di indicatori europeo e tramite il progetto Sindis ha già fornito il suo contributo (http://europa.eu.int/...) al Public Health Programme proseguendo attualmente  nelle attività di verifica di implementazione degli indicatori rispetto alle differenti fonti statistiche nazionali (http://europa.eu.int/comm/health/ph_information/...).

Il Report Europeo ECHI integrale è di dominio pubblico e consultabile e scaricabile al sito:
http://europa.eu.int/comm/health/ph_projects/1998/monitoring/...).
Per ulteriori informazioni il rappresentante nazionale ECHI può essere contattato all’indirizzo e-mail scafato@iss.it.

 

trova dati