Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

norovirus

Studi

Documenti e linee guida

 

Relazione sul sistema di allerta comunitario

Strumento di sorveglianza dei rischi emergenti, rapporto realizzato dalla Direzione generale per l’igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione, ministero della Salute.

 

Guidance for the Management of Norovirus Infection in Cruise Ships.

Pagina della Health protection agency dedicata specificamente alla prevenzione e alla gestione del norovirus in crociera. Da questa pagina si può anche scaricare il documento “Guidance for the Management of Norovirus Infection in Cruise Ships” (pdf, 2,81 Mb).

 

Norovirus fact sheet. Documento in pdf, preparato dai Cdc americani, con informazioni generali, dati epidemiologici e indicazioni diagnostiche sui norovirus.

 

Studi e articoli

Meeting report Ecdc su epidemie nelle navi da crociera (2010): la prevalenza delle epidemie di malattie infettive sulle navi da crociera in acque europee negli ultimi anni ha registrato un aumento. Le malattie responsabili delle epidemie sono risultate essere soprattutto di tipo respiratorio, enterico e da patogeni prevenibili con vaccino, mentre le principali vie di trasmissione sono state cibo, acqua, ambiente e contatto da persona a persona. Da segnalare, in particolare, le infezioni da norovirus, frequenti sia tra i passeggeri, sia tra i membri dell’equipaggio, anche a causa della comparsa di nuove varianti virali. Scarica il rapporto del gruppo di esperti dell’Ecdc (pdf 301 kb).

 

Large outbreak of viral gastroenteritis caused by contaminated drinking water in Apulia, Italy, May - October 2006. Studio di D. Martinelli, R. Prato, M. Chironna, A. Sallustio, G. Caputi, M. Conversano, M. Ciofi degli Atti, F.P. D’Ancona, C.A. Germinario e M. Quarto, pubblicato nel 2007 su Eurosurveillance. Lo studio analizza un picco di norovirus nella Provincia di Taranto nell’estate del 2006.

 

Waterborne Outbreak of Norwalk-Like Virus Gastroenteritis at a Tourist Resort, Italy. Studio italiano curato da D. Boccia, A. Tozzi, B. Cotter, C. Rizzo, T. Russo, G. Buttinelli, A. Caprioli, M.L. Marziano, e F.M. Ruggeri, pubblicato su Emerging infectious diseases, dei Cdc, Vol 8, n 6, nel giugno 2002. Lo studio analizza un’epidemia di norovirus del luglio 2002 in un villaggio turistico nel golfo di Taranto.

 

Increase in norovirus activity reported in Europe. Lo studio, pubblicato nel 2006 su Eurosurveillance, fa il punto su un picco di norovirus nel corso del 2006 in diversi Paesi europei: su 13 Paesi considerati, solo 2 (Francia e Spagna) non hanno fatto registrare un incremento significativo.

 

Viral Gastroenteritis Outbreaks in Europe, 1995–2000. Articolo di B.A. Lopman, M.H. Reacher, Y. van Duijnhoven, F.-X. Hanon, D. Brown, e M. Koopmans su Emerging infectious diseases, gennaio 2003, Vol 9, n 1. La ricerca riporta i risultati della rete europea di sorveglianza delle gastroenteriti di origine virale.

 

Increase in viral gastroenteritis outbreaks in Europe and epidemic spread of new norovirus variant. Un altro articolo a firma di B.A. Lopman e numerosi altri colleghi, apparso su Lancet il 28 febbraio 2004, Vol. 363, n. 9410. Lo studio approfondisce la ricerca pubblicata su Emerging infectious diseases, con interpretazioni sull’aumento di norovirus nel corso del 2002 in Europa e la comparsa di una nuova variante del virus.

 

Norovirus outbreaks in England and Wales: 2013 and 2014. Articolo pubblicato sulla rivista Cdr weekly il 18 novembre 2004, Vol. 14, n. 47, con i dati sulla sorveglianza del norovirus in Inghilterra e Galles nel biennio 2003-04.


Two Epidemiologic Patterns of Norovirus Outbreaks: Surveillance in England and Wales, 1992–2000. Pubblicazione di B.A. Lopman, G.K. Adak, M.H. Reacher e D.W.G. Brown, del Public Health Laboratory Service di Londra, sui trend epidemiologici delle epidemie di norovirus. Su Emerging infectious diseases del gennaio 2003, Vol 9, n. 1.

Outbreak of norovirus infection on a cruise liner in the Mediterranean. Articolo di B. Adak e M. Barker, su Eurosurveillance weekly, Vol 7, pubblicato il 6 novembre 2003. Uno studio svolto in relazione a un’epidemia di norovirus sulla nave da crociera dell’operatore britannico P&O Cruises, che ha coinvolto oltre 500 persone.

Molecular epidemiology of human enteric caliciviruses in The Netherlands (leggi l’abstract). Studio di M. Koopmans, J. Vinj, M. de Wit, I. Leenen, W. van der Poel e Y. van Duynhoven, pubblicato sul J Infect Diseases nel maggio 2000, Vol. 181, Supplemento speciale 2:S262-9. Sull’epidemiologia del norovirus in Olanda.

New norovirus surveillance system in Sweden. Articolo pubblicato su Eurosurveillance weekly da S. Martin, Y. Andersson, K.-O. Hedlund e J. Giesecke il 23 settembre 2004, Vol. 8, sulla nascita del sistema di sorveglianza svedese sollecitata dall’incremento dei casi di epidemia da norovirus nella stagione invernale 2002-03.

 

Norovirus and Foodborne Disease, United States, 1991–2000. Lavoro di M.A. Widdowson, A. Sulka, S.N. Bulens, R.S. Beard, S.S. Chaves, R. Hammond, E.D.P. Salehi, E. Swanson, J. Totaro, R. Woron, P.S. Mead, J.S. Bresee, S.S. Monroe e R.I. Glass, pubblicato su Emerging infectious diseases nel gennaio 2005, Vol 11, n 1. Riporta i dati della sorveglianza statunitense, che evidenziano un aumento del tasso di epidemie causate da norovirus negli stati americani.

 

“Norwalk-Like Viruses” Public Health Consequences and Outbreak Management. Pubblicazione di Morbidity e mortality weekly report, numero speciale di Recommendations and Reports dell’1 giugno 2001, Vol. 50, pag 1-18. Il volume contiene, oltre a indicazioni diagnostiche e di definizione di caso, anche linee guida e raccomandazioni per la prevenzione.


The discovery of the 27-nm Norwalk virus: an historic perspective. Articolo di A.Z. Kapikian che ripercorre la storia dell’isolamento di norovirus nei primi anni ’70. Pubblicato su J Infect Diseases, nel maggio 2000, Supplemento speciale 2:S295-302.

 

Due studi del 2006 su Eurosurveillance, Coordinated European actions to prevent and control norovirus outbreaks on cruise ships e European investigation into recent norovirus outbreaks on cruise ships: update, si sono concentrate sulla prevenzione e il controllo delle infezioni da norovirus in crociera.


 

trova dati