Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

pertosse

Ultimi aggiornamenti

(26 novembre 2015) La pertosse: un grande problema per i più piccoli!

Nella Asl 10 Firenze, dal 2007 in poi, il tasso di incidenza della pertosse è sempre rimasto al di sotto dei 3 casi per 100.000, concentrati tra i bambini con età inferiore a 1 anno. La copertura vaccinale che si era sempre mantenuta intorno al 93-94%, nel 2014 è stata valutata al 90,1%. I sintomi della pertosse negli adolescenti e negli adulti possono essere lievi e la malattia può non essere diagnosticata. Questo porta a un rischio di trasmissione ai neonati che non hanno ricevuto il ciclo completo di vaccini e che possono sviluppare, in caso di malattia, complicanze gravi, fino al decesso: due neonati deceduti (uno nel 2010 e uno nel 2012). Questi ed altri dati riguardanti le complicazioni della malattia, i ricoveri ospedalieri e le strategie di vaccinazioni si possono trovare nel report della Asl Firenze “La pertosse: un grande problema per i più piccoli!” (pdf 2 Mb)

 


 

trova dati