Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

peste

Ultimi aggiornamenti

1/2/2018 - Annual Epidemiological Report 2017

Come ogni anno il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc) pubblica l’Annual Epidemiological Report (Aer) basato sui rapporti di sorveglianza (Disease surveillance reports) delle singole patologie e dei gruppi di malattie infettive. Ognuno di questi rapporti presenta una panoramica dei dati raccolti nel 2015 dal sistema di sorveglianza Tessy sulla situazione epidemiologica di una specifica patologia nei Paesi membri dell’Unione europea (Ue) e in quelli dello Spazio economico europeo (See). Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata.

 

(4 dicembre 2014) Epidemia di peste in Madagascar

Il 4 novembre 2014, il ministero della Salute del Madagascar ha notificato un’epidemia di Peste all’Organizzazione mondiale della sanità (Oms). Il caso indice si è verificato il 31 agosto ed è deceduto il 3 settembre 2014. Al 16 novembre erano stati notificati all’Oms 119 casi confermati e 40 morti in 16 distretti di 7 regioni. Casi si sono verificati anche nella capitale Antananarivo. Il 2% dei casi ha sviluppato la forma polmonare della malattia. L’elevata densità di popolazione, la debolezza del sistema sanitario e la resistenza delle pulci agli insetticidi usati per disinfestare, sono fattori che aumentano il rischio di trasmissione. Per maggiori informazioni leggi il comunicato Oms “Plague – Madagascar” (21 novembre 2014) e il Rapid Risk Assessment (pdf 507 kb) dell'Ecdc (4 dicembre 2014).


 

trova dati