Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

Introduzione

Nel mondo di oggi, sempre pių globalizzato, anche le malattie infettive non hanno pių frontiere e gli strumenti pių efficaci per arginarne la diffusione sono la sorveglianza e il controllo del contagio. Diventa quindi cruciale lo scambio di dati tra Paesi e la circolazione rapida di informazioni, raccolte in modo standardizzato (o almeno noto) e fornite da interlocutori attendibili.

 

La rassegna delle principali reti internazionali offre un panorama sulle iniziative intraprese per condividere esperienze su malattie infettive e programmi di vaccinazione, in modo esteso e in una prospettiva europea. Č per tutti una fonte di dati su precisi argomenti di salute e uno stimolo ad una raccolta di dati a livello nazionale compatibile anche con le richieste internazionali.

 

Attualmente tutte le reti, avviate negli anni passati su proposte di singoli Paesi con un finanziamento da parte della Commissione europea (DgSanco), sono oggetto di valutazione da parte del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc), con l’obiettivo di una sistematizzazione e ottimizzazione delle risorse impegnate.

 

Consulta l’elenco delle reti.