Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

Vaccini e vaccinazioni

Vaccinazioni in Europa: due convegni internazionali per fare lo stato dell’arte

29 novembre 2012 - L’autunno 2012 ha visto il susseguirsi di due importanti conferenze europee dedicate alle vaccinazioni. La prima, l’Eahc press conference 2012, si è svolta a Lussemburgo il 15-16 ottobre con l’obiettivo di presentare i progetti europei sull’argomento e diffonderne i risultati a cittadini e operatori. Il secondo appuntamento di ottobre, si è incentrato sulla vaccinazione nell’infanzia. Lussemburgo ha infatti ospitato anche una due giorni (16-17 ottobre) dal titolo “Conference on childhood immunisation: progress, challenges and priorities for further action”.

 

Eahc press conference 2012

Il convegno dell’Executive Agency for Health and Consumers (Each) dal titolo “Why is it important to be vaccinated? Lessons learned from outbreaks of vaccine-preventable diseases” si è articolato in 5 sessioni tematiche all’interno delle quali c’è stata occasione per discutere di alcune iniziative internazionali a cui partecipa anche l’Italia con il Centro nazionale di epidemiologia, sorveglianza e promozione della salute (Cnesps) dell’Istituto superiore di sanità.

Sul sito della Commissione europea sono disponibili tutti i materiali della conferenza: le diapositive degli interventi dei relatori, i poster, gli abstract, i video del convegno. In particolare sono stati presentati:

  • il progetto Venice (Vaccine European New Integrated Collaboration Effort), che mira a costruire una rete europea tra il personale sanitario che si occupa di vaccinazioni (scarica le diapositive, pdf 276 kb, il poster, pdf 800 kb, e l’abstract, pdf 93 kb)
  • il lavoro su migranti e vaccinazioni “Vaccine Preventable Diseases and Migrant Population in the Mediterranean Countries and Balkans” prodotto nell’ambito del network EpiSouth (scarica le diapositive, pdf 567 kb, il poster, pdf 11,5 Mb, e l’abstract, pdf 113 kb)
  • il progetto Promovax (Promote Vaccination among Migrants Populations in Europe) che affronta il tema delle vaccinazioni tra le popolazioni migranti in Europa al fine di ridurre la diffusione di malattie prevenibili con vaccino e ridurre le disuguaglianze di salute all’interno della Regione (scarica le diapositive, pdf 8,7 Mb, il poster, pdf 363 kb, e l’abstract, pdf 116 kb).

Conference on childhood immunisation

La conferenza sulla vaccinazione nell’infanzia, organizzata dalla Dg Sanco (European Commission’s Directorate General for Health and Consumer), è stata occasione per fare il punto sulle più recenti iniziative intraprese dall’Unione europea su questo tema, come ad esempio il documento Council conclusions on childhood immunisation (pdf 618 kb) adottato a giugno 2011. Il convegno ha inoltre offerto una piattaforma per discutere con gli stakeholder su quali siano le azioni prioritarie da intraprendere per promuovere la vaccinazione infantile a livello europeo.

  • Sul sito della Commissione europea sono disponibili tutti i materiali della conferenza: le diapositive degli interventi dei relatori e i video del convegno.

In particolare scarica la presentazione di Fortunato Paolo D’Ancona (Cnesps-Iss) in cui si affronta il tema dell’importanza della collaborazione europea nel monitoraggio dei programmi di vaccinazione sulla base all’esperienza del progetto Venice: “The importance of Eu collaboration on monitoring immunisation programmes” (pdf 211 kb).