Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

Vaccini e vaccinazioni

Malattie prevenibili da vaccino

Revisione a cura di Antonietta Filia, Caterina Rizzo, Maria Cristina Rota - Dipartimento Malattie infettive, Iss

 

20 aprile 2017 - Dal 1796, anno della scoperta della vaccinazione come tecnica per sconfiggere le malattie infettive, sono numerose le malattie per cui sono stati messi a punti vaccini. Alcune vaccinazioni sono obbligatorie o fortemente raccomandate (con legislazioni specifiche per ogni Paese), di altre ci si avvale solo in particolari occasioni (come i viaggi in Paesi dove la malattia epidemica o endemica).

 

Malattie prevenibili da vaccino Vaccini in fase di sviluppo
  • antrace
  • colera
  • difterite*
  • encefalite da morso di zecca
  • encefalite giapponese
  • epatite a
  • epatite b*
  • febbre gialla
  • gastroenterite da Rotavirus
  • Herpes zoster
  • HPV - human papilloma virus
  • influenza
  • malattie da meningococco
  • malattie invasive da Haemophilus b
  • morbillo
  • parotite
  • pertosse
  • pneumococco
  • poliomielite*
  • rabbia
  • rosolia
  • tetano*
  • tifo
  • varicella

vaccini antibatterici:

  • Gonococco
  • Helicobacter pylori
  • streptococco b
  • lebbra
  • stafilococco aureo
  • shigellosi
  • carie dentale
  • sifilide
  • clamidia
  • rickettsiosi

vaccini antivirali:

  • Aids
  • Citomegalovirus
  • Epatite C
  • Dengue
  • Ebola

vaccini antiparassitari:

  • malaria
  • leishmaniosi
  • malattia di chagas
  • malattia del sonno

vaccini antimicotici:

  • candida
  • istoplasmosi

vaccini contro le malattie degenerative:

  • sclerosi a placche
  • morbo di Alzheimer

vaccini contro il cancro:

  • cancro al seno
  • melanoma

altri vaccini:

  • nicotina
  • cocaina

*vaccinazioni obbligatorie nel nostro Paese