Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

Sanità veterinaria

Archivio 2010

(4 novembre 2010) Izs Venezie: la relazione tecnica del 2009

Nel corso del 2009, i laboratori dell’Istituto zooprofilattico sperimentale delle Venezie hanno effettuato oltre 2 milioni di esami con incremento del volume di attività per gli alimenti (+2%) e di quella a favore dei privati (+16%). La maggior parte delle analisi ha riguardato la sanità e il benessere animale: il 46% degli esami è stato effettuato nell’ambito dei piani di eradicazione e di sorveglianza gestiti dal Servizio veterinario pubblico e il 29% l’attività diagnostica delle malattie animali e l’assistenza tecnica. Per maggiori dettagli leggi il documento completo (pdf 5,2 Mb).

 

(4 febbraio 2010) Sicurezza alimentare: il report Efsa 2008 sulle zoonosi

Secondo quanto riporta la relazione 2008 sulle zoonosi e le epidemie di origine alimentare nell’Ue, pubblicato dall’Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa) e il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc), nel 2008 è calato il numero di casi di infezione provocati dalle tre zoonosi più diffuse. Al primo posto per numero d’infezioni si conferma il Campylobacter (oltre 190 mila casi), seguito dalla Salmonella (oltre 131 mila casi). Leggi l’approfondimento a cura della redazione di EpiCentro.