Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

Violenza domestica

Archivio 2007-2009

(17 settembre 2009) Conferenza internazionale sulla violenza contro le donne

La violenza contro le donne è una delle più gravi forme di violazione dei diritti umani e rappresenta uno dei maggiori ostacoli al raggiungimento della parità tra uomo e donna. La lotta a questo tipo di violenza rappresenta un’occasione, oltre che per difendere i diritti della donna, per andare alla radice delle complesse dinamiche sociali che sono alla base delle diverse forme di discriminazione. Per queste ragioni il 9 e il 10 settembre 2009 si è tenuta la Conferenza internazionale sulla violenza contro le donne, organizzata dalla Presidenza italiana del G8, dal ministero delle Pari opportunità, con la collaborazione del ministero degli Affari esteri. Leggi l’approfondimento a cura della redazione di EpiCentro.

 

(5 marzo 2009) Violenza su donne e bambini: il punto della situazione

Episodi di violenza provocano ogni anno oltre 5 milioni di morti e di infortuni. Le violenze sulle persone hanno forti ripercussioni a livello sociale ed economico e, per i prossimi anni, il loro impatto è previsto in crescita. Gravi le conseguenze per la salute dal punto di vista fisico e psicologico. EpiCentro fa il punto della situazione e propone un percorso di lettura su iniziative, documenti e aspetti epidemiologici.

 

(29 novembre 2007) Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

In Italia sono state organizzate varie iniziative in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, celebrata il 25 novembre. A Roma si è tenuta un’assemblea per discutere le proposte sul Piano d’azione nazionale contro la violenza sulle donne e presentare l’Osservatorio antiviolenza. A Bologna sono stati illustrati invece i risultati di una ricerca sulla violenza sulle donne svolta in Emilia Romagna nel 2005. L’approfondimento è a cura della redazione di EpiCentro.

 

(26 luglio 2007) Prevenzione delle violenze, cresce l’impegno a livello mondiale

A Kincardine, in Scozia, l’Oms ha presentato un nuovo rapporto sulle strategie in atto nel mondo per prevenire la violenza e le sue conseguenze sulla salute. La presentazione è avvenuta nel corso di “Milestones 2007”, il terzo di una serie di incontri che segnano l’anniversario del lancio del rapporto mondiale su violenza e salute da parte dell’Oms, nel 2002. L’Oms Europa ha presentato due contributi: una panoramica delle conoscenze disponibili sui maltrattamenti sui bambini che avvengono in famiglia e sulle strategie di sanità pubblica efficaci per prevenirli, e un breve rapporto che riassume i punti principali della relazione tra maltrammenti in età infantile e il rischio di diventare successivamente vittima o esecutore di violenza. Leggi la scheda di approfondimento, a cura della redazione di EpiCentro.

 


 

trova dati