Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale di epidemiologia, sorveglianza e promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

corsi
formazione
Appuntamenti

2016

 

Settembre

 

Roma, 30 settembre 2016

Notte europea dei ricercatori

L’Istituto superiore di sanità partecipa alla “Notte europea dei ricercatori”, un appuntamento di comunicazione scientifica che si realizza nell’ambito di un progetto promosso dalla Commissione europea e coordinato da Frascati Scienza, rete di università e istituti di ricerca italiani. Il 30 settembre 2016, dalle ore 18.00 alle ore 23.00, l’Iss accoglierà il pubblico con una serie di iniziative (conferenze, mostre, visite guidate) con l’obiettivo di far conoscere le molteplici attività svolte in Iss per la promozione e la tutela della salute. Per partecipare alle conferenze e alle visite guidate è richiesta la prenotazione. Consulta il programma della giornata.

 

Ottobre

 

Torino, 19-21 ottobre 2016

Le evidenze in epidemiologia: una storia lunga 40 anni

Migliaia di soci, 20 segreterie, 139 consiglieri, 40 congressi annuali e 9 convegni di primavera, migliaia di articoli pubblicati su Epidemiologia & Prevenzione, diventata organo ufficiale dell’Aie solo recentemente, ma di fatto rivista-sorella da sempre, oltre a migliaia di articoli pubblicati su riviste internazionali. Per l’Associazione italiana di epidemiologia (Aie) è tempo di bilanci ed è quello che si propone di fare durante il suo 40simo congresso. Per maggiori informazioni consulta la pagina dedicata sul sito dell’Aie e scarica il programma (pdf 612 kb).

 

Roma, 24 ottobre 2016

La linea guida Iss-Snlg “Prevenzione e trattamento della emorragia del post partum”

L’evento, organizzato dall’Istituto superiore di sanità, ha l’obiettivo di presentare e discutere con i professionisti sanitari coinvolti nell’assistenza alla nascita il razionale, la metodologia e le principali raccomandazioni della linea guida dal titolo “Prevenzione e trattamento della emorragia del post partum” che passa in rassegna gli aspetti relativi alla prevenzione e al trattamento della EPP primaria cercando di offrire un approccio d'insieme alla complessità della sua gestione. La linea guida completa le attività di aggiornamento, promosse dall’Iss, relative a questa grave condizione clinica suscettibile di ulteriore miglioramento. È possibile iscriversi entro il 20 ottobre 2016. Per maggiori informazioni scarica il programma (pdf 163 kb) e la scheda di iscrizione (pdf 159 kb).

 

Roma, 24-28 ottobre 2016

XII Corso di epidemiologia clinica delle demenze

Al termine del corso, i partecipanti saranno in grado di descrivere gli aspetti metodologici e clinici dell’epidemiologia delle demenze, valutare criticamente l’uso e il significato dei test neuropsicologici e delle scale cliniche per diagnosticare e monitorare la progressione delle diverse forme di demenza e valutare le prove di efficacia e di sicurezza degli interventi sanitari utilizzati nel trattamento. Per maggiori informazioni scarica il programma (pdf 50 kb) e la scheda d’iscrizione (pdf 27 kb).

 

Novembre

 

Modena, 17 novembre 2016

Master interculturale nel campo della salute, del welfare, del lavoro e dell’integrazione Master universitario di 1° livello – anno accademico 2016-2017

C’è tempo sino al 17 novembre 2016, alle 13:30, per iscriversi alla XXII edizione del master di I livello per la formazione di esperti dell’immigrazione, della diversità, del dialogo e delle relazioni interculturali in ogni ambito del pubblico e del privato. Per maggiori informazioni scarica il programma (pdf 918 kb).

 

Genova, 17-18 novembre 2016

Trent’anni di Carta di Ottawa. Un maggior controllo sulla propria salute e sui propri ambienti per fare scelte favorevoli alla salute

L’incontro, organizzato dalla Società italiana per la promozione della salute (Sips), rappresenta un momento di confronto sulla promozione della salute, su quanto è stato fatto e su quanto ancora dobbiamo fare a trent’anni dalla pubblicazione della Cara di Ottawa. C’è tempo sino al 10 settembre per inviare gli abstract. Per maggiori informazioni visita il sito dedicato.

 

Roma, 25 novembre 2016

X Convegno “Il contributo dei Centri per i Disturbi Cognitivi e le Demenze nella gestione integrata dei pazienti”

Organizzato dal Centro nazionale di epidemiologica, sorveglianza e promozione della salute - Gruppo patologie cronico degenerative complesse - dell'Istituto superiore di sanità (Iss). il convegno si propone di documentare quali attività assistenziali e di ricerca vengono comunemente effettuate presso le strutture deputate nell’ambito del Servizio sanitario nazionale all’assistenza dei pazienti con demenza e ai loro familiari, nel contesto del Piano nazionale demenze. È possibile inviare abstract fino al prossimo 26 settembre. Per maggiori informazioni consulta la pagina dedicata sul sito dell’Osservatorio Demenze e scarica programma (pdf 105 kb) e sceda di iscrizione (pdf 25 kb).

 

Stoccolma (Svezia), 28-30 novembre 2016

European Scientific Conference on Applied Infectious Disease Epidemiology (Escaide) 2016

È “data for action” (dati per l’azione) il tema dell’edizione 2016 della conferenza europea Escaide. Il convegno è rivolto a epidemiologi, microbiologi, medici ed esperti di salute pubblica, veterinari ed esperti di salute ambientale, con un interesse professionale e scientifico per l’epidemiologia applicata delle malattie infettive. Al via la call for abstract che fissa la scadenza al prossimo 11 maggio. Inoltre, chi si registra entro il primo settembre, usando il codice ESC2016/promo potrà avere il 20% di sconto sulla tariffa di iscrizione. Per maggiori informazioni consulta il sito della conferenza.

 


Ultimo aggiornamento martedi 20 settembre 2016

 

trova dati