Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale di epidemiologia, sorveglianza e promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

corsi
formazione
Appuntamenti

2016

 

 

Maggio

 

Roma, 23 maggio 2016

Pertussis

Conferenza organizzata dall’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma. Durante il convegno saranno descritti i risultati di un progetto di ricerca rivolto all'identificazione di possibili nuove strategie preventive nei confronti della pertosse. Questo progetto ha coinvolto una popolazione di lattanti sotto i tre mesi di vita che rappresenta la popolazione a maggior rischio di pertosse perché troppo piccoli per essere vaccinati. Una parte della conferenza sarà poi dedicata alle prospettive per la diagnostica e la sorveglianza della malattia con una visione internazionale. Per maggiori informazioni scarica il programma (pdf 1 Mb) e iscriviti visitando la pagina dedicata.

 

Roma, 23-26 maggio 2016

La valutazione degli esiti nella pratica clinica corrente

Il corso è destinato prioritariamente ad operatori del Servizio sanitario nazionale o di altri enti di promozione e tutela della salute interessati ad approfondire i temi della valutazione della qualità delle prestazioni sanitarie, a sviluppare competenze nell’ambito della valutazione osservazionale degli esiti e alla costruzione di reti di collaborazione per lo sviluppo di specifiche attività in questo ambito. Per maggiori informazioni scarica il programma (pdf 62 kb) e la scheda di iscrizione (pdf 58 kb).

 

Roma, 27 maggio 2016

Sorveglianza della mortalità e grave morbosità materna in Italia

Fornire ai professionisti sanitari, coinvolti a vario titolo nella prevenzione, diagnosi e cura oltre che nella sorveglianza della mortalità materna, elementi conoscitivi riguardanti l’andamento del fenomeno in Italia, le sue cause, le criticità assistenziali e organizzative e le possibili misure di prevenzione dei decessi e degli eventi morbosi gravi evitabili. Questo l’obiettivo del convegno organizzato dall’Istituto superiore di sanità. L’evento nasce dall’esigenza di condividere e discutere con i professionisti sanitari i risultati delle attività di sorveglianza, ricerca e formazione coordinate dall’Italian Obstetric Surveillance System (Itoss) dell’Iss e realizzate grazie a finanziamenti Ccm del ministero della Salute. La deadline per l’iscrizione è fissata al 15 maggio 2016. Per maggiori informazioni scarica il programma (pdf 266 kb). Le iscrizioni sono chiuse per esaurimento posti disponibili.

 

Roma, 31 maggio 2016

Prendere decisioni nella pratica clinica e in politica sanitaria

Gli interventi previsti per questa riunione dell’associazione Alessandro Liberati vertono su: istituzioni e supporto alle decisioni, lineeguida, il progetto Decide, le decisioni con i pazienti, supporto alle decisioni dei clinici. Per maggiori informazioni consulta il programma (pdf 599 kb).

 

Roma, 31 maggio 2016

Giornata mondiale senza tabacco. XVIII Convegno nazionale tabagismo e servizio sanitario nazionale

Convegno organizzato dall’Osservatorio fumo, alcol e droga (Ossfad) - Dipartimento del farmaco dell’Istituto superiore di sanità, in collaborazione con ministero della Salute, Istituto di ricerche farmacologiche “Mario Negri”, Societa’ italiana di tabaccologia. L’evento, che si svolge durante il World No Tobacco Day, mira a proporre un confronto tra le istituzioni che si occupano di tabagismo. L’incontro sarà utile per mettere in evidenza a vari livelli il panorama nazionale relativo al fenomeno del tabagismo e dei metodi preposti e ritenuti più efficaci per la disassuefazione.  Per maggiori informazioni consulta la pagina dedicata sul sito dell’Ossfad.

 

 

Giugno

 

Teramo, 6 giugno 2016

Fare empowerment: verso una sanità migliore

Convegno organizzato dalla Ausl di Teramo in collaborazione con lo Spin-Off Really New Minds dell’Università degli Studi di Teramo. La giornata ha lo scopo di dar vita a un confronto con altre realtà sanitarie italiane che hanno avviato iniziative di empowerment, riflettendo su tre aree tematiche: empowerment e qualità, patient empowerment e shared decision making, empowerment professionale e organizzativo. Per maggiori informazioni consulta il sito.

 

Napoli, 9-10 giugno 2016

Convegno nazionale Gisci 2016

Primo annuncio del Convegno nazionale del Gruppo italiano screening del cervicocarcinoma. Per maggiori informazioni consulta il sito.

 

Roma, 21 giugno 2016

Profili di salute nelle Asl

Per venire incontro alle esigenze di conoscenza dello stato di salute delle popolazioni, l’Ufficio di statistica dell’Istituto superiore di sanità sta predisponendo, su commissione del ministero della Salute, il prototipo di un sito web per la descrizione del profilo di salute delle persone afferenti alle Asl, basato sui dati correnti di mortalità e ospedalizzazione disponibili presso l’Iss. Il Prototipo sarà presentato la mattina del 21 giugno presso l’Istituto superiore di sanità, nel corso di un Convegno il cui programma sarà a breve disponibile. Per maggiori informazioni scrivere a susanna.conti@iss.it

 

 

Settembre

 

Roma, 1-4 settembre 2016

Old and new risks: challenges for environmental epidemiology

La 28ma conferenza dell’International Society of Environmental Epidemiology sarà un’occasione di incontro per ricercatori e professionisti del mondo sanitario in cui discutere i risultati delle indagini condotte e condividere idee nel campo dell’epidemiologia ambientale. Per maggiori informazioni visita il sito dedicato all’evento.

 

Novembre

 

Stoccolma (Svezia), 28-30 novembre 2016

European Scientific Conference on Applied Infectious Disease Epidemiology (Escaide) 2016

È “data for action” (dati per l’azione) il tema dell’edizione 2016 della conferenza europea Escaide. Il convegno è rivolto a epidemiologi, microbiologi, medici ed esperti di salute pubblica, veterinari ed esperti di salute ambientale, con un interesse professionale e scientifico per l’epidemiologia applicata delle malattie infettive. Al via la call for abstract che fissa la scadenza al prossimo 11 maggio. Inoltre, chi si registra entro il primo settembre, usando il codice ESC2016/promo potrà avere il 20% di sconto sulla tariffa di iscrizione. Per maggiori informazioni consulta il sito della conferenza.

 

 

 

Stampa

Ultimo aggiornamento mercoledi 18 maggio 2016

 

trova dati