Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

Promozione della salute e della crescita sana nei bambini della scuola primaria

Ultimi aggiornamenti

15/2/2018 - Il Trentino a scuola di salute

“La salute e il benessere dei nostri figli - Alimentazione, sovrappeso e attività fisica” è il titolo di un ciclo di 5 incontri sul territorio, organizzati tra febbraio e marzo 2018 nella cornice di OKkio alla Salute, grazie alla collaborazione tra i dipartimenti Salute e politiche sociali, Conoscenza della PA di Trento, l’Azienda sanitaria della PA di Trento e i singoli istituti scolastici. La presentazione dei dati della sorveglianza OKkio è la base da cui partire per dare il via alla discussione, aperta a genitori, insegnati e ragazzi e a tutti quanti sono interessati e coinvolti nella promozione della salute, su come intervenire per contrastare la diffusione dell’obesità e della sedentarietà tra i bambini trentini. Per approfondire consulta il programma degli incontri.

 

25/1/2018 - Indagine 2016: i dati di Puglia e Asl di Avellino

Continua la disseminazione dei risultati locali dell’indagine 2016 di OKkio alla Salute. Questa settimana sono on line i dati regionali della Puglia e della Asl di Avellino:

  • in Puglia, il 35,1% dei bambini presenta un eccesso ponderale, che comprende sia sovrappeso che obesità. Inoltre, il 59,8% dei bambini fa una colazione qualitativamente adeguata e si stima che 1 bambino su 3 sia stato fisicamente inattivo il giorno prima della rilevazione; nella Asl di Avellino, il 43% dei bambini presenta un eccesso ponderale, il 57% fa una colazione qualitativamente adeguata e si stima che circa 1 bambino su 5 sia fisicamente inattivo.

Per approfondire consulta: il report completo “OKkio alla Salute. Risultati dell’indagine 2016. Regione Puglia” (pdf 1,3 Mb) e la scheda sintetica della Puglia (pdf 624 kb) e il report “OKkio alla Salute. Risultati dell’indagine 2016. Asl di Avellino” (pdf 1,1 Mb).

 

11/1/2018 - Indagine 2016: i dati della Assl di Lanusei

Tra i bambini della Assl di Lanusei, complessivamente il 25,6% presenta un eccesso ponderale, il 73,2% risulta normopeso e il 1,2% sottopeso. Inoltre, i dati raccolti evidenziano che circa 1 bambino su 10 risulta fisicamente inattivo (maggiormente le femmine) e che più di 1 bambino su 2 ha un livello di attività fisica raccomandato per la sua età. Sono alcuni dei dati riportati nel report aziendale “OKkio alla Salute. Risultati dell’indagine 2016. Assl Lanusei” (pdf 1,6 Mb).