Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

Liguria

Documetazione

Profilo di salute della popolazione ligure 2013

On line, sul sito dell’Agenzia regionale sanitaria, la versione web del Profilo di salute della popolazione ligure 2013. Il profilo ha come obiettivo principale mettere a disposizione di amministratori locali, decisori, policy makers e attori del Servizio sanitario regionale, uno strumento di facile lettura contenente le informazioni essenziali atte a individuare le priorità di intervento locali nel campo sanitario. Informazioni rappresentate tramite una serie di indicatori sanitari, tratti da una più ampia raccolta internazionalmente riconosciuta (Echi list) frutto del progetto europeo European Community Health Indicators Monitoring (Echim). Gli indicatori di salute sono rappresentati in modo semplice intuitivo con grafici correlati a mappe geografiche interattive e tabelle. Il profilo di salute sarà aggiornato con cadenza annuale. Il report è stato prodotto utilizzando il software InstantAtlas. Per maggiori informazioni consulta IstantAtlas con i dati sul “Profilo di salute della popolazione ligure 2013

 

La salute della popolazione spezzina negli anni duemila

La prima parte della relazione si concentra sui più importanti fattori capaci di esercitare un’azione sullo stato di salute e che riguardano sia il contesto fisico, demografico e socioeconomico che gli stili di vita individuali. La seconda parte prende invece in considerazione l’impatto sulla popolazione degli stati di compromissione della salute e, ove possibile, la relativa distribuzione geografica. Completano la rappresentazione delle condizioni di salute della popolazione spezzina sia l’analisi geografica e temporale della mortalità generale e per causa, che la documentazione di alcuni indicatori di utilizzo dell’assistenza ospedaliera locale, con l’approfondimento di specifiche cause di ricovero. Per maggiori informazioni scarica il documento completo (pdf 2,2 Mb).

 

Asl 4 Chiavarese: il rapporto sullo stato di salute 

Il 28 maggio 2007 si è tenuto a Chiavari il convegno “Patologie evitabili e fattori di rischio: evidenza scientifica e approccio integrato per migliori risultati di prevenzione”. L’incontro è stata l’occasione per presentare il rapporto “Stato di salute della popolazione Asl 4. Patologie evitabili e fattori di rischio”. Tra gli aspetti emersi: il 28% della popolazione (che al 30 giugno 2006 era di 147.810 persone) è costituito da ultrasessantacinquenni, gli stranieri residenti sono il 3,6% dei residenti totali, l’età media di decesso in entrambi i sessi è aumentata progressivamente negli ultimi 20 anni. Per quanto riguarda il fumo di tabacco si stima che nella Asl 4 Chiavarese fumi il 23,1% della popolazione residente mentre il consumo di alcol fuori pasto riguarda il 6,9% della popolazione. Inoltre, la prevalenza stimata dei soggetti obesi è circa 9,8 residenti ogni 100. Il quadro della realtà sanitaria del Tigullio è stato fatto integrando l’osservazione clinica con il metodo epidemiologico che in questo caso si è basato anche sull’esperienza fornita da progetti come il Sistema di sorveglianza Passi. Per maggiori informazioni scarica il documento “Stato di salute popolazione Asl 4. Seconda edizione anno 2007. Patologie evitabili e fattori di rischio” (pdf 2,1 Mb) e leggi le relazioni del convegno.

La valutazione della performance del Servizio Sanitario regionale. Report 2011 

Rapporto pubblicato a novembre 2012 dall’Ars Liguria in collaborazione con il Laboratorio Manage­ment e sanità della Scuola Superiore di Pisa. Gli argomenti trattati: stili di vita (sulla base dei dati della sorveglianza Passi), screening e vaccinazioni, governo della domanda, efficienza e appropriatezza, qualità clinica, rischio clinico, materno infantile, integrazione ospedale-territorio, efficacia assistenziale per le patologie croniche, appropriatezza prescrittiva diagnostica, salute mentale, pronto soccorso, efficienza prescrittiva farmaceutica e spesa farmaceutica. Lo studio intende mettere a nudo i risultati della sanità ligure, enfatizzandone le diversità che emergono dal territorio e tra le aziende e, in particolare, sottolineandone le criticità. Per maggiori informazioni scarica il documento completo (pdf 20 Mb).

 


 

trova dati