Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura dell'Istituto superiore di sanità

anziani

Attività motoria per la salute dei pazienti diabetici

Ormai da tempo una attività motoria e una alimentazione equilibrata vengono comunemente associate a una forma di tutela della salute. Ma la novità degli ultimi tempi sta nell’avere documentato e iniziato a individuare i meccanismi biochimici attraverso i quali l’attività motoria esercita i suoi effetti favorevoli sulla salute umana.

Qui si inseriscono i risultati di un lavoro biennale svolto dal gruppo di ricerca guidato da Massimo Valsecchi, direttore del Dipartimento di prevenzione della AULSS 20 di Verona, per la valutazione della praticabilità ed i risultati di specifiche iniziative di attività motoria per anziani diabetici non insulino dipendenti. L’esperienza ha dato buoni risultati sul fronte del miglioramento dei parametri clinici, bio-umorali e di abilità motorie dei partecipanti.
Per questo secondo gli autori del lavoro questa forma di prevenzione secondaria, utilizzata molto raramente nel nostro Paese, dovrebbe essere incentivata tramite l’organizzazione di offerte attive di corsi promossi dai Dipartimenti di prevenzione e dalle amministrazioni locali con il supporto dei centri clinici che si occupano di questi pazienti e delle loro associazioni.

Epicentro dunque accanto ai risultati del progetto condotto a Verona, pubblica anche i progetti di promozione dell’attività motoria nella popolazione anziana del Dipartimento di prevenzione della AULSS 20 di Verona. E’ poi a disposizione anche una serie di dispositive messe a punto sempre alla AULSS 20 di Verona che presentano i dati sull’attività motoria moderata come forma di prevenzione della salute.

“La promozione della salute nei pazienti diabetici", F.Schiena, A.Luzi Crivellini, L. Terranova, M.Lanza, G.Raschellà, M. Valsecchi, presentato al 39 convegno della S.I.T.I.

“Stili di vita e prevenzione”, M. Valsecchi, pubblicato sulla rivista Dialogo sui Farmaci (n.3 maggio-giugno 2002)

Promozione dell’attività motoria nella popolazione anziana - tratto dalla relazione sanitaria del Dipartimento di prevenzione della AULSS 20 di Verona, anno 2001

La modifica terapeutica degli stili di vita – serie di diapositive (Dipartimento di prevenzione Aulss 20 di Verona)

 

trova dati

 

TOP