Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

Osservatorio sui farmaci

Nuovi farmaci per l’epatite C: i materiali del convegno Iss

17 luglio 2014 - Sono già in commercio, nella maggior parte dei Paesi europei, i nuovi farmaci per il trattamento virale dell’epatite C, e se da un lato si delineano modifiche radicali in quella che è la terapia attuale, dall’altra si presentano costi talmente elevati per il Servizio sanitario nazionale che minacciano di mettere a rischio il funzionamento stesso del sistema. Se ne è discusso il 10 luglio 2014 al convegno Iss “I nuovi farmaci per Hcv: frequenza della patologia, evidenze di efficacia e sicurezza, strategie di gestione”.

 

Per approfondire, scarica il programma (pdf 40 kb), leggi l’approfondimento sulla giornata, il contributo “L’arrivo dei nuovi farmaci anti-Hcv: gestire un problema complesso” a cura di Giuseppe Traversa (reparto di Farmacoepidemiologia, Cnesps-Iss), e scarica le presentazioni dei relatori:

 

I Sessione: Stime di frequenza della patologia in Italia

Moderatori: Maria Elena Tosti (Cnesps-Iss), Paolo Di Loreto (Consiglio di Amministrazione, Iss)

II Sessione: Evidenze di efficacia e accesso ai farmaci

Moderatori: Marina Maggini (Cnesps-Iss), Patrizia Popoli (Dipartimento del Farmaco, Iss)

Tavola rotonda: Il contributo nella gestione da parte dei principali soggetti coinvolti

Moderatori: Giovanni Rezza (Dipartimento Malattie infettive, parassitarie e immunomediate, Iss), Luciano Sagliocca (Agenzia Regionale Sanitaria, Napoli)

 

Partecipano:

  • Nicola Braggio (Comitato di Presidenza di Farmindustria)
  • Maria Vitale (Cittadinanzattiva)
  • Anna Maria Marata (pdf 492 kb) (Commissione Prontuario terapeutico, Regione Emilia-Romagna, Bologna)
  • Maria Grazia Pompa (Direzione Generale Prevenzione, ministero della Salute)
  • Odile Tchangmena Befeuka (Agenzia italiana del farmaco, Aifa)