Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

influenza aviaria

Notiziario - 29 gennaio 2009

Cina, nuovi casi nell’uomo: la valutazione del rischio da parte dell’Ecdc

Leggi la traduzione in italiano (pdf 89 kb) della valutazione dell’Ecdc.

 

Oms: aggiornamento sulla situazione in Egitto

Il ministro della Salute e della Popolazione egiziano ha annunciato un nuovo caso umano di influenza aviaria A(H5N1). Il caso è quello di una bambina di 21 mesi del Distretto di Kerdasa, i cui sintomi sono iniziati il 9 gennaio 2009. La bambina è stata ricoverata il 20 gennaio ed è ora in condizioni stabili. L’infezione da virus A(H5N1) è stata diagnosticata presso il Laboratorio egiziano centrale per la salute pubblica tramite Pcr e, successivamente, confermata dal laboratorio dell’Unità 3 della Ricerca navale americana (Namru-3). Accertamenti sulla sorgente dell’infezione indicano un contatto recente con pollame malato e morto. Dei 52 casi confermati in Egitto, 23 sono stati mortali.

 


 

trova dati