English - Home page

ISS
L'epidemiologia per la sanità pubblica
Istituto Superiore di Sanità
Epidemiologia per la sanità pubblica - ISS


Documentazione

In Europa

 

The European Union One Health 2019 Zoonoses Report

A fine febbraio 2021 con un leggero ritardo rispetto alla consueta uscita annuale, l’Autorità europea per la sicurezza alimentare (EFSA) e il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (ECDC) hanno pubblicato il rapporto annuale sulle zoonosi, agenti zoonotici e sui focolai epidemici di malattie a trasmissione alimentare, relativo ai dati raccolti nel 2019, da 36 Paesi europei (28 Stati membri UE e 8 non-membri). Leggi l’approfondimento dedicato.

 

Annual Epidemiological Report 2017

Come ogni anno il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc) pubblica l’Annual Epidemiological Report (Aer) basato sui rapporti di sorveglianza (Disease surveillance reports) delle singole patologie e dei gruppi di malattie infettive. Ognuno di questi rapporti presenta una panoramica dei dati raccolti nel 2015 dal sistema di sorveglianza Tessy sulla situazione epidemiologica di una specifica patologia nei Paesi membri dell’Unione europea (Ue) e in quelli dello Spazio economico europeo (See). Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata al report e scarica il capitolo dedicato alla rabbia.

 

La profilassi post-esposizione

Rapporto Ecdc relativo alla consultazione di esperti sulla rabbia tenutosi a Stoccolma il 15 gennaio 2009. Tra gli obiettivi della consultazione: rivedere la situazione epidemiologica della rabbia in Europa, identificare i diversi approcci della profilassi post-esposizione (Pep), individuare le possibili soluzioni in caso di carenza di Pep.

 

Identification of a rabid dog in France, infected by another dog who was in contact with a dog illegally introduced from Morocco

Approfondimento, in italiano, a cura della redazione di EpiCentro.

 

Casi di rabbia in Germania post trapianto di organi

Approfondimento, a cura della redazione di EpiCentro, sui casi di rabbia in Germania post trapianto di organi del febbraio 2005.