Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

La sorveglianza Passi

Il contributo di Passi all’Alcohol Prevention Day. Apprendere dall’esperienza dell’anno scorso

31 marzo 2011 - In occasione dell’Alcohol Prevention Day 2011, che quest’anno cade il 7 aprile, e durante tutto il mese, la rete Passi si impegna nella comunicazione dei dati relativi ai consumi di alcol e ai comportamenti, connessi al consumo di alcolici, pericolosi per la salute.

 

La scelta del periodo Ŕ strategica: aprile Ŕ il mese della prevenzione alcologica, un’iniziativa internazionale che ha come momento cardine il convegno nazionale organizzato ogni anno dall’Osservatorio Nazionale Alcol dell’Istituto superiore di sanitÓ, ma che ha anche una grande partecipazione territoriale. A livello regionale e locale, sono tante, infatti, le strutture e le organizzazioni che si attivano, organizzando incontri e manifestazioni pubbliche dedicate ai rischi per la salute legati al consumo di alcol.

 

Nel momento in cui, dunque, il problema dell’uso e dell’abuso di alcol sale maggiormente all’attenzione dell’opinione pubblica, diventa necessario rendere disponibili informazioni aggiornate per “coprire” al meglio questi eventi, supportando i media e soggetti direttamente interessati con dati scientifici e validati.

 

L’esperienza dell’Apd 2010: strumenti diversi per stakeholder diversi

Nel 2010, i soggetti giudicati importanti e influenti dai coordinatori regionali e aziendali sono stati:

  • professionisti, servizi e studiosi del tema delle dipendenze
  • professionisti e servizi di alcologia
  • responsabili aziendali del Piano per la prevenzione degli incidenti stradali
  • organi di Polizia
  • Associazione familiari vittime della strada
  • giornali locali (tramite l’ufficio stampa)
  • medici di famiglia e altri operatori sanitari, assieme a tutti i dipendenti della Asl
  • utenti dei siti web aziendali o regionali
  • direttori e professionisti dei dipartimenti di Prevenzione.

Gli strumenti di comunicazione pi¨ utilizzati sono stati:

  • scheda elaborata dal gruppo tecnico nazionale
  • presentazione power point pronta per l'uso
  • sito web dell’azienda sanitaria
  • e-mail agli operatori.

Materiali utili per l’Apd 2011 (disponibili dal 31 marzo in Passidati)

La comunicazione dei dati Passi per l’Apd 2010

 

Chi

Strumento

Situazione, canale o target di comunicazione

Abruzzo

scheda regionale

 

Asl Lanciano-Vasto

report 2007-2008 sul consumo di alcol nella Asl Lanciano-Vasto

Inviato a: Mmg, pediatri, ospedalieri, ufficio stampa per comunicato ai media.

Calabria

report

Corso regionale per i medici del lavoro, organizzato dall’UnitÓ operativa alcologia dell’Asp di Cosenza.

presentazione

Asl Benevento

bollettino epidemiologico della Asl BN con ambulatorio alcologia

Inviato a: Mmg, pediatri, ospedalieri, amministratori e Forze dell’Ordine.

Emilia-Romagna

alcol e sicurezza stradale 2007-2009

 

Ausl Modena

kit diapositive con i dati Passi aggiornati

 

Ausl Cesena

Friuli Venezia Giulia

scheda tematica su alcol

 

Lazio

scheda tematica su alcol e sicurezza stradale (dati Passi 2009)

Direttori dipartimenti di Prevenzione, responsabili aziendali del Piano per la prevenzione degli incidenti stradali e i responsabili dei Sert.

Liguria

scheda tematica su alcol e sicurezza stradale (dati Passi 2009)

 

Piemonte

scheda tematica su alcol e sicurezza stradale (dati Passi 2009)

Convegno su “Alcol ed etÓ evolutiva”.

Osservatorio epidemiologico delle dipendenze

Pubblicazione: “Fatti e cifre sull’alcol in Piemonte”.

Azienda Bolzano

scheda

 

Apss Trento

scheda tematica su alcol e sicurezza stradale (dati Passi 2009)

Sito web aziendale.

Invio di e-mail a dipendenti, giornalisti, Forze dell’Ordine.

presentazione in ppt sul consumo di alcol in Provincia di Trento (dati Passi 2009)

Puglia

scheda tematica sui consumi di alcol (dati Passi 2009)

Inviato a: Mmg e sito dell’Osservatorio epidemiologico regionale.

Toscana

scheda tematica su alcol e sicurezza stradale (dati Passi 2009)

Settore Educazione alla salute.

Settore Dipendenze delle Ausl.

Ausl 3 di Pistoia

 

Sito web aziendale.

Ausl Perugia

scheda Ausl PG, collegata a iniziative locali.

Inviata a: stampa, servizi alcologia. I dati Passi sono stati giudicati utili per descrivere il contesto.

Valle d’Aosta

scheda tematica sui consumi di alcol (dati Passi 2009)

“Percorso di riflessione sui comportamenti dei giovani”.

Azienda Ulss9 Treviso

scheda tematica sui consumi di alcol (dati Passi 2009)