Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

La sorveglianza Passi

Progressi delle Aziende Sanitarie per la Salute in Italia: la sorveglianza Passi

In primo piano

 

 

18/1/2018 - Convegno nazionale Passi: on line il video

Disponibile sul canale YouTube del ministero della Salute il video della diretta del convegno “Passi lunghi 10 anni” che si è svolto lo scorso 9 gennaio. Guarda il video e consulta la pagina dedicata al convegno “Passi lunghi 10 anni”.

 

18/1/2018 - AAS5 "Friuli Occidentale: i dati Passi 2013-2016"

Al 31 dicembre2016 la popolazione in studio nell’Azienda per l’Assistenza Sanitaria AAS5 “Friuli Occidentale” era costituita da 207.160 residenti di 18-69 anni iscritti nelle liste delle anagrafi sanitarie e, nel periodo gennaio 2013-dicembre 2016 la sorveglianza Passi ha intervisto 1407 adulti. Lo riferisce il rapporto aziendale relativo al quadriennio 2013-2016. Per approfondire consulta il documento completo “Sistema di sorveglianza Passi. Rapporto Aziendale quadriennio 2013-2016” (pdf 1,2 Mb).

 

 

Passi a colpo d'occhio

Avviato nel 2005 come sperimentazione di metodi utili per la sorveglianza dei fattori comportamentali di rischio e per il monitoraggio dei programmi di prevenzione delle malattie croniche, Passi (Progressi delle aziende sanitarie per la salute in Italia) è un progetto del ministero della Salute e delle Regioni/P.A. che ha l’obiettivo di mettere a disposizione di tutte le Regioni e Aziende sanitarie locali (Asl) del Paese una sorveglianza dell’evoluzione di questi fenomeni nella popolazione adulta. Con una peculiarità unica: tarare questo strumento soprattutto per un utilizzo dei dati a livello locale, direttamente da parte di Asl e Regioni.