Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

La sorveglianza Passi
Progressi delle Aziende Sanitarie per la Salute in Italia: la sorveglianza Passi

In primo piano

 

19/1/2017 - Incontro nazionale sui sistemi di sorveglianza Passi e Passi d’Argento

L’incontro, organizzato dall’Istituto superiore di sanità, si svolgerà il 7 e 8 febbraio 2017 ed è destinato prioritariamente al personale del Ssn o di altri enti di promozione e tutela della salute coinvolti nei sistemi di sorveglianza Passi. Le domande di iscrizione possono essere inviate via fax (06-49904110) o via e-mail (scrivendo a susanna.lana@iss.it) entro il 25 gennaio 2017. Per maggiori informazioni scarica il programma (pdf 113 kb) e la scheda d’iscrizione (doc 85 kb).

 

19/1/2017 - Nuovi materiali dal territorio

Dalla Asl di Novara la scheda sull’attenzione degli operatori sanitari agli stili di vita (pdf 198 kb); dalla Asl di Alessandria i dati 2012-15 sulla depressione (pdf 219 kb) e su sovrappeso e obesità (pdf 261 kb); dalla Asl 2 Savonese il rapporto 2012-15 sugli stili di vita (pdf 263 kb).

 

 

Passi a colpo d'occhio

Avviato nel 2005 come sperimentazione di metodi utili per la sorveglianza dei fattori comportamentali di rischio e per il monitoraggio dei programmi di prevenzione delle malattie croniche, Passi (Progressi delle aziende sanitarie per la salute in Italia) è un progetto del ministero della Salute e delle Regioni/P.A. che ha l’obiettivo di mettere a disposizione di tutte le Regioni e Aziende sanitarie locali (Asl) del Paese una sorveglianza dell’evoluzione di questi fenomeni nella popolazione adulta. Con una peculiarità unica: tarare questo strumento soprattutto per un utilizzo dei dati a livello locale, direttamente da parte di Asl e Regioni.

 


Ultimo aggiornamento giovedi 19 gennaio 2017