Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

La sorveglianza Passi

Rapporto nazionale Passi 2012: diabete

Il Gruppo tecnico Passi ringrazia il gruppo del Sistema Igea (reparto Farmacolepidemiologia, Cnesps-Iss) per la collaborazione alla stesura di questo capitolo del rapporto nazionale.

 

A colpo d’occhio

 

Prevalenza, caratteristiche e distribuzione geografica

  • Dai dati del sistema di sorveglianza Passi 2009-2012, il 4,5% degli intervistati di 18-69 anni riferisce di aver di ricevuto una diagnosi di diabete.
  • La prevalenza cresce con l’età e nella fascia 50-69 anni dichiara di essere affetto da questa patologia il 10% degli intervistati. Il diabete risulta inoltre più diffuso tra gli uomini (5,1% contro 3,9% nelle donne), nelle persone senza titolo di studio o con la sola licenza elementare (14%), in quelle con molte difficoltà economiche (7%) e nelle persone obese (13%). Considerando insieme tutte le variabili indicate, l’analisi multivariata conferma l’associazione significativa del diabete con ciascuna variabile, evidenziando l’effetto negativo delle disuguaglianze sociali.
  • La prevalenza di persone con diabete è maggiore nel Sud Italia, il gradiente Nord–Sud è significativo: Nord 3,7%, Centro 4,5%, Sud e Isole 5,2%. La prevalenza più alta si registra in Basilicata (6%), mentre quella più bassa in Valle d’Aosta e nella P.A. di Bolzano (2,4%).

Fattori di rischio cardiovascolare associati al diabete

  • Il 55% dei diabetici ha dichiarato di aver ricevuto una diagnosi di ipertensione e il 45% di ipercolesterolemia. L’89% dichiara di consumare meno di 5 porzioni di frutta e/o verdura al giorno, il 74% è in eccesso ponderale (Imc≥25), il 42% è sedentario e il 23% fumatore.
  • Nei 12 mesi precedenti l’intervista, la pressione arteriosa è stata misurata al 91% dei diabetici e il colesterolo all’86%.
  • Tra i diabetici ipertesi, il 91% è in trattamento farmacologico per la pressione arteriosa. Il 66% dei diabetici ipercolesterolemici assume farmaci per il trattamento dell’ipercolesterolemia.

Monitoraggio e terapia per il diabete (modulo 2011-2012)

  • Dal 2011 Passi raccoglie informazioni sul monitoraggio metabolico e la terapia di persone con diabete. Secondo i dati Passi 2011-2012, il 36% delle persone con diabete è seguito principalmente dal centro diabetologico, il 34% dal medico di medicina generale e il 24% sia dal medico che dal centro. In riferimento agli indicatori Igea per la gestione integrata del diabete, il 46% delle persone si è rivolta al medico almeno 2 volte l’anno, mentre il 63% ha effettuato almeno un controllo negli ultimi 12 mesi presso un centro diabetologico.
  • Il 36% degli intervistati ha effettuato un controllo dell’emoglobina glicosilata negli ultimi 4 mesi, secondo quanto raccomandato [1], e il 21% oltre i 4 mesi ma entro l’anno; il 33% non è a conoscenza dell’esistenza di questo esame.
  • L’80% dei diabetici dichiara di essere in trattamento farmacologico per il diabete, di questi l’84% assume ipoglicemizzanti orali e il 21% insulina.

Nota metodologica: In questo report i dati di prevalenza forniti rappresentano valori medi annui relativi al quadriennio 2009-2012 di raccolta dati (se non diversamente specificato); la sezione sul diabete prevede un modulo aggiuntivo specifico somministrato dal 2011 in tutte le Asl partecipanti.

 

[1] Per approfondimenti:

  • Associazione medici diabetologi, Società italiana di medicina generale, Società italiana di diabetologica. L’assistenza al paziente diabetico. Raccomandazioni cliniche e organizzative di Amdsid-Simg.
  • American Diabetes Association. Standards of medical care in diabetes. Diabetes Care 2004;27 (Suppl 1).

 

Diabete

Prevalenze per caratteristiche socio-demografiche - Passi 2009-2012 (n=150.431)

Pool di Asl: 4,5% (IC95%: 4,3-4,6%)

 

 

Diabete

Prevalenze per caratteristiche socio-demografiche - Passi 2009-2012 (n=150.431)

Pool di Asl: 4,5% (IC95%: 4,3-4,6%)

 

 

* In Lombardia non tutte le Asl hanno partecipato alla rilevazione.

 

Scarica la tabella con i dati per Regione (xls 27 kb).

 

Fattori di rischio associati al diabete

Prevalenze di persone con diagnosi di diabete per fattore di rischio - Passi 2009-2012

 

 

 

Monitoraggio e terapia dei principali fattori di rischio cardiovascolare

Prevalenze di persone con diagnosi di diabete per misure adottate- Passi 2009-2012

 

 

Visite effettuate per il diabete

Frequenza di persone con diagnosi di diabete seguite principalmente dal centro diabetologico e/o dal medico - Passi 2011-2012

 

 

Emoglobina glicata (HbA1c)

Frequenza dei controlli fra le persone con diagnosi di diabete - Passi 2011-2012

 

 

Trattamento farmacologico del diabete

Frequenza del tipo di farmaco fra coloro in trattamento per il diabete - Passi 2011-2012