ISS
L'epidemiologia per la sanità pubblica
Istituto Superiore di Sanità
Epidemiologia per la sanità pubblica - ISS

Archivio per anni

 

19 luglio 2018

Procreazione medicalmente assistita: i dati per il 2016

La Relazione annuale sullo stato di attuazione della Legge 40/2004 in materia di Procreazione medicalmente assistita (Pma), trasmessa al Parlamento lo scorso 28 giugno, mostra per il 2016 un numero maggiore di cicli di Pma dovuto sia all’aumento delle tecniche di crioconservazione che ai cicli con donazione di gameti. Leggi il commento di Giulia Scaravelli (Registro nazionale Procreazione medicalmente assistita, Iss).

 

Politiche sanitarie

Per sostenere i Paesi nel conseguimento degli obiettivi internazionali (Sustainable Development Goals) in materia di salute la Commissione europea, lo scorso 17 luglio, ha istituito il Gruppo direttivo per la promozione della salute, la prevenzione e la gestione delle malattie non trasmissibili.

 

I 25 anni dello European Heart Network

Nel suo report annuale, lo European Heart Network (Ehn) propone, oltre a una descrizione delle attività del 2017, un bilancio di lungo periodo perché quest’anno ricorre il 25simo anniversario dalla fondazione. Dai dati emerge un calo della mortalità cardiovascolare nonostante le malattie cardiovascolari sono tuttora la prima causa di morte in Europa.

 

Vaccinazioni, documenti dal Ministero

Disponibili per operatori e cittadini due nuove Circolari ministeriali dedicate alle vaccinazioni. La Circolare 03/07/2018, n. 20025 è relativa alla “Possibilità di switch tra prodotti esavalenti differenti” mentre la Circolare 03/07/2018, n. 20024 riguarda le “Indicazioni in merito alla vaccinazione anti-tetanica”.

 

Malattie croniche e ambiente di lavoro

Prosegue, nell’ambito della Joint Action europea Chrodis Plus, il lavoro del workpackage 8 (WP8) su malattie croniche e mondo del lavoro. È in corso la fase preliminare di analisi della letteratura esistente riguardo ai programmi utilizzati per facilitare la gestione e la prevenzione delle malattie croniche in azienda.

 

Il microbiota materno protegge il bambino

Uno studio pubblicato su Cell Host and Microbe suggerisce l’importanza della trasmissione madre-figlio dei microrganismi che compongono il microbiota materno per proteggere il bambino nei primi mesi di vita e probabilmente anche in seguito. 25 le coppie mamma-bambino reclutate dal momento della nascita al quarto mese successivo.

 

Consultazione pubblica

L’Ecdc ha avviato una consultazione pubblica relativa al “Piano per un sistema in grado di ottenere tempestivamente evidenze scientifiche postmarketing relative ai benefici-rischi della vaccinazione al fine di prendere decisioni basate sulle evidenze”.