ISS
L'epidemiologia per la sanità pubblica
Istituto Superiore di Sanità
Epidemiologia per la sanità pubblica - ISS

Archivio per anni

 

5 luglio 2018

West Nile virus in Italia e in Europa

Continua la pubblicazione del bollettino periodico della sorveglianza integrata del West Nile e Usutu virus, prodotto dall’Iss in collaborazione con l’Izs Teramo. Il secondo numero riporta per l’Italia un solo caso nell’uomo di virus West Nile. In Europa, l’Ecdc riferisce anche 4 casi segnalati dalla Grecia. Dal Centro nazionale sangue dell’Iss, le indicazioni per la sorveglianza e prevenzione della trasmissione trasfusionale dell’infezione da virus West Nile.

 

Chrodis Plus, pubblicata la prima internal newsletter

È on line la prima internal newsletter di Chrodis Plus, la Joint Action europea sulle malattie croniche. Tra le news, si segnala quella relativa alle attività del work package 7, di cui è leader l’Iss.

 

Ondate di calore

Il ministero della Salute lancia la campagna informativa “Estate sicura 2018” che mette a disposizione i bollettini con le previsioni delle ondate di calore, i consigli e le informazioni utili per la popolazione, le linee guida per gli operatori dei servizi sanitari e sociali, e la mappa dei servizi attivi a livello locale. La Campagna fa parte delle strategie previste dal “Piano nazionale per la prevenzione degli effetti del caldo sulla salute.

 

In agenda

È possibile inviare le richieste di presentazioni orali o poster al XXVII seminario nazionale “La valutazione dell’uso e della sicurezza dei farmaci: esperienze in Italia”, organizzato per il 10-11 dicembre 2018 dal Reparto di Farmacoepidemiologia del Centro nazionale per la ricerca e la valutazione preclinica e clinica dei farmaci dell’Iss.

 

Sorveglianze nazionali: le Circolari del Ministero

Sul sito del ministero della Salute sono disponibili le Circolari relative al “Piano di sorveglianza e risposta alle arbovirosi trasmesse da zanzare invasive (Aedes sp.) con particolare riferimento ai virus Chikungunya, Dengue e Zika - 2018” e al “Piano Nazionale di sorveglianza e risposta all’encefalite virale da zecche e altre arbovirosi e hantavirus non sottoposti a specifici Piani di sorveglianza e risposta - 2018”.

 

Autocertificazione delle vaccinazioni obbligatorie

Iss: importante non compromettere l’obiettivo della tutela della salute di tutti. Leggi il comunicato stampa dell’Iss.

 

Marche: il profilo di salute della popolazione dell’Area Vasta 1

Al novembre 2017 la popolazione dell’Area Vasta 1 (Pesaro-Urbino) era di 360.711 abitanti, con una crescita del 2,5% negli ultimi 15 anni e con una decrescita dell’1,7% dal 2010 al 2017. È quanto emerge dal profilo di salute della popolazione dell’Area Vasta 1 pubblicato dal Dipartimento di Prevenzione Unità Operativa Complessa di Screening, Epidemiologia e Promozione della Salute a luglio 2018. Il documento integra diversi fonti informative.

 

Emilia-Romagna: stagione influenzale 2017-2018

L’epidemia influenzale in Emilia-Romagna per la stagione influenzale 2017-2018 è stata di intensità alta, sia come incidenza totale che come numero di casi gravi e di decessi. Lo riferisce il report conclusivo annuale che considera l’andamento della malattia, la diffusione dei diversi tipi di virus, i casi gravi segnalati e la loro letalità nonché le coperture vaccinali raggiunte. 

 

Registri di mortalità

L’indirizzario si arricchisce con i recapiti del ReNCaM della Azienda Sanitaria Provinciale di Siracusa. Consulta l’indirizzario aggiornato.