ISS
L'epidemiologia per la sanità pubblica
Istituto Superiore di Sanità
Epidemiologia per la sanità pubblica - ISS

Archivio per anni

 

16 aprile 2020

Settimana delle vaccinazioni 2020: la campagna di comunicazione

Continua la campagna di comunicazione di OMS e OMS Europa per promuovere rispettivamente la Settimana mondiale, ed europea, delle vaccinazioni 2020, che EpiCentro sostiene anche come membro del Vaccine Safety Net. Partecipa e sostieni gli slogan #VaccinesWork (I vaccini funzionano) e Prevent, Protect, Immunize (Prevenire, proteggere e immunizzare), condividendoli sui social. Leggi anche l’approfondimento a cura di Antonietta Filia (ISS).

 

COVID-19 e stili di vita: dal Piemonte una survey on line

Studiare il livello di attività fisica, le abitudini alimentari, il consumo di alcol, l’abitudine al fumo e il livello di stress delle persone durante questo periodo di isolamento in casa, per poter rilevare eventuali situazioni problematiche e pianificare interventi mirati di promozione della salute e azioni di potenziamento dei servizi sanitari. Questo l’obiettivo dell’indagine anonima progettata dalla Struttura Semplice a valenza Dipartimentale (SSD) Epidemiologia e Screening – Centro Prevenzione Oncologica (CPO), dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Città della Salute e della Scienza di Torino. Per partecipare consulta l’approfondimento.

 

Meno sale, più salute

Meno sale, più salute. Lo ricorda il Progetto Cuore nei nuovi materiali divulgativi predisposti dal Dipartimento Malattie Cardiovascolari, Endocrino-metaboliche e Invecchiamento dell'ISS nell’ambito delle attività finalizzate alla riduzione del consumo di sale nella popolazione italiana e alla realizzazione del Progetto CCM “Monitoraggio del consumo medio giornaliero di sodio nella popolazione italiana”. Un poster e una brochure, pensati per i cittadini e per gli operatori sanitari, spiegano come, quanto e perché è importante diminuire l’uso del sale nell’alimentazione quotidiana.

 

Giornata mondiale della malaria 2020

“Zero malaria starts with me” (Zero malaria inizia con me) è lo slogan della campagna sostenuta dall’edizione 2020 del World Malaria Day che si svolge in tutto il mondo il 25 aprile. Secondo il World Malaria Report, pubblicato dall’OMS nel 2019, tra il 2000 e il 2014 il numero di decessi per malaria è diminuito del 40% in tutto il mondo. Ma nonostante i progressi, l’OMS ricorda che è bene non abbassare la guardia.