L'epidemiologia per la sanità pubblica
Istituto Superiore di Sanità
Epidemiologia per la sanità pubblica - ISS

Gli studi interventistici per l’emergenza COVID-19

In tutto il mondo, la pandemia da COVID-19 ha avuto un enorme impatto sulla ricerca clinica, con un’accelerazione e una semplificazione senza precedenti dei processi autorizzativi da parte delle Agenzie regolatorie e un aumento esponenziale delle sperimentazioni registrate sui database internazionali.

 

Dall’esigenza di avere una visione globale e critica delle sperimentazioni cliniche in corso è nato il progetto “Trial Clinici” dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS), che esegue la mappatura e il monitoraggio periodico di studi per la prevenzione e il trattamento dell’infezione da SARS-CoV-2. I dati raccolti vengono presentati con un’infografica che propone in due diapositive separate la situazione nazionale e quella mondiale.

 

 

Per gli studi relativi a farmaci, biologici, plasma da convalescenti o plasma iperimmune vengono consultate e integrate le informazioni pubblicamente accessibili dal portale dell’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) - a cui è stato affidato il compito di valutare tutte le sperimentazioni cliniche sui medicinali per pazienti con COVID-19 (Decreto Legge Cura Italia Art. 17) - e dal portale ClinicalTrials.gov del National Institutes of Health statunitense. Per gli studi sui vaccini vengono consultate le informazioni pubblicamente accessibili dal sito web dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) alla pagina “Draft landscape of COVID-19 candidate vaccines” e dal portale della McMaster University “COVID-clinical trial-tracker”.

 

Risorse utili

Data di ultimo aggiornamento: 18 giugno 2020

Data di creazione della pagina: 11 giugno 2020

Autori: Maria Buoncervello, Chiara De Nuccio, Cristina Morciano, Lucia Palmisano, Rosa Luisa Potenza, Maria Puopolo, Elena Toschi - Gruppo di lavoro “Trial Clinici”, ISS