English - Home page

ISS
L'epidemiologia per la sanità pubblica
Istituto Superiore di Sanità
Epidemiologia per la sanità pubblica - ISS

Epidemia da virus Ebola 2014-2016: aggiornamento epidemiologico

L’epidemia da virus ebola (EVD) che ha colpito l’Africa occidentale nel 2014-2016 è conclusa.

 

Si è trattato della più grande epidemia di Ebola, sia per numero di focolai che per numero di casi e decessi segnalati: un totale di 28.652 casi confermati, probabili e sospetti e 11.325 decessi in dieci Paesi (Liberia, Guinea, Sierra Leone, Mali, Nigeria, Senegal, Spagna, Regno Unito, Italia e Stati Uniti d’America). In questa occasione, EVD si è diffuso per la prima volta in aree urbane densamente popolate, tra cui capitali come Freetown, Conakry e Monrovia.

 

Consulta la pagina dedicata su EpiCentro.

 

Attenzione: Il contenuto di questa pagina fa riferimento a una situazione di contesto diversa da quella attuale, quindi potrebbe non essere più aggiornato. Viene tenuto a solo scopo di archivio.

Data di ultimo aggiornamento: 1 agosto 2019

Data di creazione della pagina: 22 ottobre 2015

Revisione a cura di: Flavia Riccardo – Dipartimento di Malattie infettive, Iss