ISS
L'epidemiologia per la sanità pubblica
Istituto Superiore di Sanità
Epidemiologia per la sanità pubblica - ISS

Informazioni generali

La “Salute globale” è un'area di studio, ricerca e pratica che pone priorità sul miglioramento della salute e sul raggiungimento dell'equità nella salute per tutte le persone in tutto il mondo, anche in un’ottica transnazionale. In questo contesto la salute è intesa come stato di benessere bio-psico-sociale e come diritto umano fondamentale, risultante di processi non solo biologici ma anche economici, sociali, politici, culturali e ambientali.

 

L’approccio della Salute globale si basa sulla conoscenza dei diversi fattori che influenzano lo stato di salute di un individuo o di una comunità (determinanti di salute) e coinvolge molte discipline all'interno e al di fuori delle scienze della salute, sia per la prevenzione e promozione della salute a livello di popolazione sia per l’assistenza clinica a livello individuale. Infatti, sebbene la Salute globale attribuisca grande attenzione alla prevenzione abbraccia anche aspetti relativi alla cura, alla riabilitazione e altri aspetti della medicina clinica e dello studio delle scienze di base [1].

 

La sezione di EpiCentro dedicata alla Salute globale intende perciò affrontare e discutere i temi di salute considerando i molteplici aspetti e determinanti ad essa direttamente o indirettamente correlati, cercando di fornire un quadro il più possibile comprensivo che favorisca l’identificazione dei fattori maggiormente coinvolti nelle specifiche questioni sanitarie affrontate e nelle diseguaglianze di salute sia nei Paesi economicamente avvantaggiati che in quelli a risorse limitate.

 

Riferimenti

Jeffrey P Koplan, T Christopher Bond, Michael H Merson, K Srinath Reddy, Mario Henry Rodriguez, Nelson K Sewankambo, Judith N Wasserheit, Consortium of Universities for Global Health Executive Board. Towards a common definition of global health. Lancet. 2009 Jun 6;373(9679):1993-5.

 

Data di creazione della pagina: 12 novembre 2020

Testo scritto da: Maria Grazia Dente, Maria Elena Tosti, Ernesto Costabile, Silvia Declich - Centro Nazionale per la Salute Globale, ISS