English - Home page

ISS
Istituto Superiore di Sanità
EpiCentro - L'epidemiologia per la sanità pubblica
Istituto Superiore di Sanità - EpiCentro

Ultimi aggiornamenti

26/1/2023 - Piano d’azione globale sul consumo dannoso di alcol 2022-2030: la consultazione OMS

Il 20 gennaio 2023 si è conclusa la consultazione dell’OMS con le associazioni professionali e il mondo accademico sull’implementazione del piano d’azione globale sull’alcol 2022-2030. Questo Piano mira a promuovere l’attuazione della strategia globale sulle bevande alcoliche e sfruttare le evidenze disponibili, e il know-how politico, nel controllo dell’alcol e nell’affrontare i danni associati al suo consumo. Il Piano è parte della più ampia strategia mondiale di lotta alle malattie cronico-degenerative, azione principe dell’Agenda 2030 della Nazioni Unite e degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (Sustainable Development Goals) che prevedono la riduzione del 10% del consumo rischioso e dannoso di alcol entro il 2025. Leggi l’approfondimento.

 

12/1/2023 - Il marketing digitale delle bevande alcoliche: cosa è cambiato?

Pubblicata con il titolo “Digital marketing of alcoholic beverages: what has changed?” la sesta istantanea (snapshot) di politiche e pratiche sull'alcol prodotta dall’OMS sintetizza il lavoro svolto nell’ambito dell’ultimo webinar del 2021 (9 dicembre 2021). e affronta il tema del marketing digitale delle bevande alcoliche. Leggi il commento dei ricercatori ISS.

 

5/1/2023 - Cambiamenti e innovazioni dei criteri diagnostici nell'ICD-11 sui disturbi da uso di alcol e sostanze: la nuova pubblicazione dell’ONA-ISS

Il 1 gennaio 2022 è entrata in vigore la nuova revisione dell'ICD, il sistema di classificazione internazionale delle malattie, incidenti e cause di morte e dei problemi correlati (ICD, International Statistical Classification of Diseases, Injuries and Causes of Death) stilato dall’OMS. In linea con le sue diverse attività internazionali, l’Osservatorio Nazionale Alcol dell’Istituto Superiore di Sanità (ONA-ISS) ha analizzato e contestualizzato le innovazioni e le differenze nei capitoli dell’undicesima versione dell’ICD (ICD-11) dedicati ai disturbi da uso di alcol e sostanze, al fine di affrontare le questioni più importanti in termini di nuove opportunità per identificare e prendersi cura delle persone bisognose di cure. Il risultato di questo lavoro di approfondimento e analisi è stato riportato nell’articolo “Alcohol and Substance Use Disorders Diagnostic Criteria Changes and Innovations in ICD-11: An Overview” pubblicato il 15 dicembre 2022 sulla rivista internazionale Clinical psychology in Europe. Leggi l’approfondimento a cura dei ricercatori ISS.