ISS
L'epidemiologia per la sanità pubblica
Istituto Superiore di Sanità
Epidemiologia per la sanità pubblica - ISS

Archivio per anni

 

1 settembre 2016

Gestione delle emergenze: un intervento professionale e strutturato

Una buona risposta alle emergenze è frutto del lavoro fatto in preparazione al possibile evento, almeno in ugual misura di quello svolto durante e dopo. A seguito del terremoto che ha colpito Lazio e Marche ad agosto 2016, EpiCentro propone diverse testimonianze che forniscono informazioni utili sul funzionamento della Protezione civile, sui siti accreditati a dare indicazioni sulle misure preventive da adottare in zone ad alta sismicità e sul ruolo dei Sistemi di sorveglianza nel monitoraggio della salute delle popolazioni colpite da un terremoto. Disponibile anche un aggiornamento della pagina dedicata all’alimentazione infantile nelle emergenze.

 

Ben numero di giugno

West Nile e arbovirosi

In Italia, da giugno 2016 ad oggi sono stati segnalati 26 casi confermati di West Nile Virus (Wnv), dei quali 13 di malattia neuro-invasiva. Lo riferisce l’ultimo numero del bollettino della sorveglianza nazionale.
Dal ministero della Salute tre nuovi documenti: il Piano nazionale integrato di sorveglianza e risposta al virus della West Nile 2016, una nota sulle attività di disinfestazione per la tutela della sanità pubblica e una sulla sorveglianza delle arbovirosi diverse da Chikungunya, Dengue, Zika e West Nile, e hantavirus – 2016.

 

Migranti e salute

Qualità e accessibilità ai servizi sanitari per i migranti: la formazione degli operatori sanitari e l’esperienza del progetto europeo Migrant and Ethnic Minorities Training Packages (Mem-Tp).

 

Infezione da virus Zika

L’Ecdc pubblica il nuovo risk assessment relativo al rischio associato all’infezione da virus Zika e al focolaio che attualmente affligge principalmente i Paesi di Sud America e Caraibi. Il documento fornisce informazioni aggiornate per viaggiatori, operatori sanitari e Stati membri.

 

Asp Reggio Calabria: attività specialistica ambulatoriale
Fornire informazioni sulle prestazioni erogate in ambito provinciale dalle strutture pubbliche e private accreditate: questo l’obiettivo principale della relazione sull’attività specialistica ambulatoriale - anno 2014, predisposta dall’Asp di Reggio Calabria.