English - Home page

ISS
L'epidemiologia per la sanità pubblica
Istituto Superiore di Sanità
Epidemiologia per la sanità pubblica - ISS

Ultimi aggiornamenti

21/4/2022 - Consumo dei farmaci tra le donne migranti in gravidanza residenti in Italia: i dati della rete MoM-Net

Il monitoraggio delle prescrizioni farmaceutiche in epoca pre-concezionale, durante la gravidanza e il dopo parto è essenziale per valutare l’appropriatezza prescrittiva e la sicurezza del loro consumo. L'AIFA ha promosso la costituzione di una rete, denominata MoM-Net (Monitoring Medication Use During Pregnancy Network), finalizzata a monitorare il consumo di farmaci durante la gravidanza. MoM-Net è composta da otto Regioni e da una serie di esperti provenienti da istituzioni pubbliche e accademiche italiane. I risultati dell’analisi eseguita dalla rete MoM-Net sono stati pubblicati ad aprile 2022 sull’International Journal of Environmental Research and Public Health nell’articolo “Drug Prescriptions among Italian and Immigrant Pregnant Women Resident in Italy: A Cross-Sectional Population-Based Study”. Leggi l’approfondimento a cura di Paola D’Aloja, Roberto Da Cas, Serena Donati – Istituto Superiore di Sanità.

 

24/3/2022 - G-START: online la traduzione dell’opuscolo in ucraino

Nell’ambito del progetto europeo G-START è stata realizzata la versione in ucraino dell’opuscolo “La mia salute”. Lo scopo è raggiungere le persone Richiedenti Asilo e Titolari di Protezione Internazionale di lingua ucraina così da promuovere la loro capacità di accedere ai servizi e di mantenere un buono stato di salute e benessere psicofisico. Come i precedenti, anche questo è scaricabile dalla pagina dedicata.

 

24/3/2022 - Emergenza Ucraina: online nuovi documenti

Sono disponibili online nuovi documenti preparati dalle agenzie di sanità internazionali dedicati al conflitto in Ucraina e in particolare alla tutela della salute della popolazione rifugiata. Tra i nuovi materiali: una guida contenente informazioni sulle misure di prevenzione e controllo delle malattie prevenibili da vaccino; un documento sui rischi sanitari a cui vanno incontro le persone rifugiate; una guida per la prevenzione e il controllo del COVID-19 nei centri di accoglienza e in altre strutture ricettive temporanee. Consulta la pagina dedicata all’emergenza Ucraina 2022.

 

17/3/2022 - Emergenza Ucraina 2022

Dal 24 febbraio 2022, un'escalation delle operazioni militari in Ucraina in seguito all’attacco ricevuto da parte dell’esercito russo ha innescato un'emergenza umanitaria che colpisce l'Ucraina e i Paesi circostanti. L'OMS sta lavorando a stretto contatto con gli uffici locali dell’Ucraina e delle nazioni limitrofe, e anche con i partner per rispondere rapidamente all’emergenza sanitaria generata dal conflitto e per ridurre al minimo le interruzioni nella fornitura di servizi sanitari. Consulta la pagina di EpiCentro dedicata al conflitto in Ucraina.