ISS
L'epidemiologia per la sanità pubblica
Istituto Superiore di Sanità
Epidemiologia per la sanità pubblica - ISS

Archivio per anni

 

4 ottobre 2018

Tumori in Italia: il contributo della sorveglianza Passi

L’annuale rapporto “I numeri del cancro in Italia”, pubblicato a cura di Aiom, Airtum, Fondazione Aiom e del sistema di sorveglianza Passi dell’Iss, evidenzia che, per il 2018, nel nostro Paese sono stimati 373.300 nuovi casi di tumore mentre quasi 3 milioni e quattrocentomila persone convivono con la malattia. Dati inediti Passi sono stati usati per tracciare il profilo di salute delle persone che hanno ricevuto una diagnosi di tumore e per fare un bilancio sull’abitudine al fumo di sigaretta tra la popolazione italiana. Il commento di Maria Masocco (Iss).

 

Notte europea dei ricercatori: in movimento con Physical ActivitIss

Sono cinque gli stand espositivi che il Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute (Cnapps) dell’Iss ha allestito durante la Notte europea dei ricercatori (28 settembre 2018). Salute materno-infantile e allattamento, abitudine al fumo, stili di vita salutari e promozione dell’attività fisica, i cinque argomenti proposti per avvicinare i cittadini alla scienza, coinvolgendoli in attività interattive che li hanno resi protagonisti per una notte. Consulta l’approfondimento a cura dei ricercatori Iss.

 

Salute riproduttiva e salute sessuale

A causa di aborti non sicuri, ogni anno muoiono circa 47 mila donne e altri 5 milioni soffrono di invalidità temporanea o permanente. Sono alcuni dei dati che l’Ufficio dell’Alto Commissario per i diritti umani delle Nazioni Unite ha pubblicato in occasione della Giornata internazionale per l’aborto sicuro che si è svolta lo scorso 28 settembre. Un’iniziativa che segue di pochi giorni un altro appuntamento mondiale dedicato alla salute riproduttiva: il World Contraception Day (26 settembre) pensato per migliorare la consapevolezza su tutti i metodi contraccettivi disponibili al fine di consentire di fare scelte informate sulla propria salute sessuale e riproduttiva.

 

Influenza stagionale

In vista del prossimo avvio delle attività della sorveglianza nazionale Influnet da parte dell’Iss è disponibile on line il “Protocollo operativo. Stagione influenzale 2018-2019”.

 

Prevenzione alcologica

Nell’ambito del 3° meeting di alto livello “Time to deliver”, tenuto in coincidenza della 73a Assemblea generale delle Nazioni Unite il 27 settembre 2018 a New York, è stato organizzato l’evento parallelo “Alcohol, Ncds and sustainable development” dedicato all’alcol, alle malattie croniche e allo sviluppo sostenibile. Leggi anche i dati aggiornati sul consumo di alcol nel mondo.

 

Febbre bottonosa del Mediterraneo

La febbre bottonosa del Mediterraneo continua ad essere un rilevante problema di salute pubblica in Italia, soprattutto nelle Regioni meridionali e insulari, nonostante negli ultimi decenni la sua incidenza risulti in calo. Questi, in estrema sintesi, i risultati di uno studio retrospettivo condotto da ricercatori dell’Iss e del Consorzio per la Ricerca biomedica in epidemiologia e sanità pubblica (Ciberesp), Centro nazionale di epidemiologia, Istituto di sanità Carlo III di Madrid. Consulta l’approfondimento.

 

Sistema Igea

L’articolo “Retinopatia diabetica insidia per gli occhi”, pubblicato nella rivista CardioPiemonte fa il punto sulle attività di screening realizzate dal Centro retinopatia diabetica di Torino, sulla ricerca di base svolta dal Laboratorio di retinopatia e sul lavoro dell’equipe del laboratorio di Pedagogia clinica.

 

Colera, che cosa dicono i dati

Il colera oggi non costituisce un serio problema di salute in Italia e nei Paesi europei. il rischio di malattia è molto basso per i viaggiatori e i residenti nei Paesi europei che si attengono a corrette misure di prevenzione ed è trascurabile il rischio di diffusione in Europa grazie agli elevati standard igienici e sanitari e all’accesso a una adeguata assistenza. Consulta i dati aggiornati e le informazioni generali sulla malattia.

 

Settimana mondiale per l’allattamento 2018

“Allattamento: base per la vita” è lo slogan per l’edizione 2018 della Settimana mondiale per l’allattamento (1-7 ottobre) il cui tema viene lanciato ogni anno dalla World Alliance for Breastfeeding Action (Waba), l’alleanza mondiale per gli interventi a favore dell’allattamento.