English - Home page

ISS
L'epidemiologia per la sanità pubblica
Istituto Superiore di Sanità
Epidemiologia per la sanità pubblica - ISS

Archivio per anni

 

23 dicembre 2021

Influenza stagionale, al via FluNews-Italia

Continua la pubblicazione settimanale di FluNews-Italia per la stagione influenzale 2021-2022, il rapporto settimanale che integra i risultati di differenti sistemi di sorveglianza dell’influenza. A partire da questa settimana si aggiungono ai dati delle sorveglianze già online anche quelli di InfluWeb sistema di partecipazione volontaria per il monitoraggio delle sindromi influenzali in Italia.

 

HBSC: i dati 2018 della Campania

Sono disponibili online i risultati 2018 dell'indagine dello studio HBSC (Health Behaviour in School-aged Children - Comportamenti collegati alla salute in ragazzi di età scolare) riguardanti la Regione Campania. Hanno preso parte all’indagine 188 classi della scuola secondaria di I-II-III grado, permettendo di descrivere gli studenti di 11, 13 e 15 anni e l’ambiente in cui crescono.

 

OKkio alla SALUTE: i risultati dell’indagine 2019 in Liguria

Nel 2019 nella Regione Liguria hanno partecipato all’indagine il 100% delle scuole e il 100% delle classi sui 70 plessi scolastici e sulle 72 classi rispettivamente campionati. Il 26% dei bambini presenta un eccesso ponderale e il 19,6% risulta non attivo il giorno antecedente all’indagine. Leggi l’approfondimento.

 

IST: I dati epidemiologici italiani

Dal 1 gennaio 1991 al 31 dicembre 2019, il Sistema di sorveglianza delle infezioni sessualmente trasmesse (IST) ha segnalato un totale di 140.874 nuovi casi. Nell’intero periodo, il 71,5% dei casi è stato diagnosticato negli uomini e il 28,5% nelle donne. L’età mediana dei soggetti segnalati è stata di 32 anni. Dal 1991 al 2019, le patologie più frequenti sono state i condilomi ano-genitali (60.583 casi, 43% del totale), la sifilide latente (11.490 casi, 8,2% del totale) e l’herpes genitale (10.140 casi, 7,2% del totale). Leggi il dettaglio nella pagina dedicata all’epidemiologia italiana.

 

La newsletter ISS/UNIAMO

Nell’ultima newsletter del 2021 Domenica Taruscio (ISS) e Annalisa Scopinaro (UNIAMO) fanno il punto sull’anno appena passato e sui risultati raggiunti. Un focus è dedicato anche alla risoluzione delle Nazioni Unite che tutela i diritti delle oltre 300 milioni di persone con malattia rara, ponendoli tra le priorità dell’agenda ONU. Per approfondire leggi la newsletter.

 

Procedure di vestizione e svestizione

Il corretto utilizzo dei Dispositivi di protezione individuale (DPI) include l’identificazione del dispositivo appropriato in base al livello di precauzioni richiesto, l’identificazione della taglia giusta, e la conoscenza delle procedure per indossarli e rimuoverli correttamente. Online la pagina con le indicazioni di vestizione e svestizione per guanti, cuffie, mascherine chirurgiche, filtranti facciali, camici, occhiali e visiere.

 

Piemonte

In Piemonte, nel 2019, i Dipartimenti di Patologia delle Dipendenze (DPD) hanno trattato 21.745 utenti. Il 37,2% per dipendenza primaria da eroina o altri oppiacei, il 31,8% da alcol, l'11% da cocaina o crack, l’8,2% da cannabinoidi, il 6% da tabacco e il 4,8% da gioco d’azzardo, lo 0,9% da altre sostanze e lo 0,4% da altri comportamenti. Sono alcuni dei dati pubblicati sul sito regionale dell’Osservatorio epidemiologico delle dipendenze in un nuovo formato web.