English - Home page

ISS
L'epidemiologia per la sanità pubblica
Istituto Superiore di Sanità
Epidemiologia per la sanità pubblica - ISS

Venezia, 21-22 giugno 2012

Incontro scientifico - sessione parallela 4A

 

21 giugno

 

ore 16.30-18.00

 

Anziani ed healthy aging

 

I cambiamenti demografici in atto mostrano un crescente invecchiamento della popolazione mondiale, europea e italiana, con il conseguente modificarsi della struttura sociale e del suo impatto su tutte le politiche, non ultime quelle sanitarie e sociosanitarie.

 

Questo ha portato a una crescente attenzione nei confronti dell’anziano, soprattutto nell’ottica di favorirne l’inclusione e la partecipazione attiva attraverso il miglioramento della sua salute, la conservazione dell’autonomia e la promozione di alti livelli di qualità della vita. È in questa ottica che la sessione approfondirà il tema dell’invecchiamento, attivo e in buona salute (il concetto internazionale di active and healthy ageing). Non a caso l’Unione europea ha deciso di dedicare a questo tema l’anno europeo 2012, con l’obiettivo di far condividere le migliori pratiche di promozione dell’invecchiamento attivo e di solidarietà fra le generazioni.

Anche sul versante della ricerca, l’attenzione al benessere della popolazione anziana si è tradotto in “Futurage”, un articolato programma che ha indicato le principali direttrici lungo cui muoversi per disegnare il futuro delle attività di programmazione, della ricerca e degli interventi in Europa.

 

Nello scenario italiano ci si è mossi per portare a sistema uno spaccato di sorveglianza epidemiologica (Passi d’Argento) che andasse a individuare precocemente, nella popolazione generale, le aree di criticità e di rischio per la salute dell’anziano, al fine di suggerire ai decisori e ai programmatori le misure di provata efficacia da attivare per mantenere quanto più a lungo possibile benessere e autonomia dell’anziano. E poiché alcuni fattori di rischio evitabili si possono contrastare nel corso dell’intero arco di vita attraverso la promozione di corretti stili di comportamento, la sessione chiuderà con la presentazione di alcune esperienze regionali che traducono questi principi in efficaci azioni territoriali.

 

 

responsabile: Teresa di Fiandra

 

Aula 8A

Guarda il video della sessione parallela 4A

 

 

Torna all’indice del programma dell’incontro scientifico e consulta l'elenco generale dei relatori e moderatori.