Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura dell'Istituto superiore di sanità

Sistema di sorveglianza Gyts

Informazioni generali

La sorveglianza Global Youth Tobacco Survey (Gyts) è un’indagine globale sull’uso del tabacco fra i giovani, che affianca le rilevazioni del progetto Health Behaviour in School-aged Children (Hbsc), promosso dall’Ufficio regionale per l’Europa dell’Oms, nel monitoraggio dei comportamenti a rischio legati alla salute dei ragazzi nella fascia di età 11-15 anni. Nello specifico, mentre Hbsc è rivolto a ragazzi di 11, 13 e 15 anni, Gyts indaga, in maniera specifica, le abitudini legate al fumo in ragazzi dai 13 ai 15 anni. Entrambe le indagini si svolgono ogni 4 anni.

 

Il monitoraggio dell’uso del tabacco tra i giovani, infatti, può essere uno strumento utile per guidare l’attuazione e la valutazione di programmi di prevenzione e promozione della salute e in particolare per supportare politiche di contrasto al fumo. Inoltre, per facilitare il confronto, a livello globale, nazionale e regionale, dei dati relativi al consumo di tabacco Gyts utilizza una metodologia standardizzata per la costruzione del campione e per la raccolta e analisi dei dati.

 

La sorveglianza Gyts prevede la somministrazione (a un campione di circa 1500 ragazzi che frequentano la 3a classe della scuola secondaria di secondo grado e la 2a della scuola secondaria di secondo grado) di un questionario di 56 domande elaborato da un’equipe multidisciplinare internazionale, tradotto nelle lingue dei Paesi partecipanti e adattato alla realtà dei singoli Paesi con l’inserimento di domande di interesse specifico. Il questionario è compilato dai ragazzi a scuola, in forma anonima, e somministrato con il sostegno degli insegnanti. La partecipazione dei singoli studenti è su base volontaria, previo consenso informato dei genitori degli studenti coinvolti. L’indagine prevede anche un questionario di poche domande relative all’ambiente scolastico rivolto al personale docente.

 

In particolare, le aree indagate dalla sorveglianza Gyts sono:

  • la prevalenza dell’abitudine al fumo di sigaretta e di altri prodotti del tabacco fra i giovani
  • le conoscenze e attitudini dei ragazzi verso il fumo di sigaretta
  • il ruolo dei media e della pubblicità sull’uso di sigarette da parte dei giovani
  • l’accessibilità dei prodotti del tabacco
  • l’informazione scolastica sul tabacco
  • l’esposizione al fumo passivo
  • la cessazione dell’abitudine al fumo.

 

Data di creazione della pagina: 2 agosto 2018

TOP