Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura dell'Istituto superiore di sanità

Sistema di sorveglianza Gyts

Contesto internazionale della sorveglianza Gyts

La sorveglianza Global Youth Tobacco Survey (Gyts), indagine globale sull’uso del tabacco nei giovani, nasce a Ginevra nel dicembre 1998 dalla necessità di avere a disposizione dei meccanismi standardizzati per raccogliere informazioni sull’uso del tabacco tra i giovani, confrontando i dati di diversi Paesi del mondo.

 

Gyts è parte di un più ampio sistema globale di sorveglianza sul tabacco (Global Tobacco Surveillance System, Gtss), supportato dall’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) e dall’Ufficio fumo e salute del Centro per il controllo e la prevenzione delle malattie di Atlanta (Cdc-Osh).

 

La sorveglianza Gyts affianca l’indagine Health Behaviour in School-aged Children (Hbsc) nel monitoraggio dei comportamenti a rischio per la salute dei ragazzi tra gli 11 e i 15 anni. Anche l’Hsbc rientra in un network internazionale patrocinato dall’Oms, avviato nel 1982 con lo scopo di incrementare le conoscenze sulla salute dei giovani (di 11, 13 e 15 anni), con particolare attenzione alle abitudini alimentari, all’immagine corporea, all’attività fisica, al tempo libero, ai comportamenti a rischio, alla salute e al benessere percepito, al contesto familiare, al gruppo del pari e all’ambiente scolastico.

 

Data di creazione della pagina: 2 agosto 2018

TOP