English - Home page

ISS
L'epidemiologia per la sanità pubblica
Istituto Superiore di Sanità
Epidemiologia per la sanità pubblica - ISS

Archivio per anni

 

23 settembre 2021

L’IVG in Italia nel 2019 e un primo quadro del 2020

Nel 2019, in Italia, sono state notificate 73.207 interruzioni volontarie di gravidanza (IVG), con un tasso di abortività pari a 5,8 IVG ogni 1000 donne tra i 15 e i 49 anni di età. Per il 2020, sono state calcolate 67.638 IVG come dato provvisorio, con un tasso di abortività di 5,5 IVG per 1000 donne. Valori in costante e graduale diminuzione rispetto al passato a dimostrazione del lavoro e degli sforzi fatti in questi 40 anni dai consultori familiari e dai professionisti socio-sanitari per prevenire le gravidanze indesiderate e il ricorso all’IVG. Sono alcuni dei dati che emergono dalla Relazione annuale sull’IVG presentata in Parlamento. Leggi il commento dei ricercatori ISS.

 

Dati 2017-2020: screening oncologici

Dai dati PASSI 2017-2020 risulta che in Italia il 79% delle donne fra i 25 e i 64 anni di età e il 75% delle donne fra i 50 e i 69 anni si sottopone rispettivamente allo screening mammografico e a quello cervicale a scopo preventivo, all’interno di programmi organizzati o per iniziativa personale, secondo quanto raccomandato dalle linee guida nazionali e internazionali. Inoltre dai dati emerge che circa il 47% degli intervistati nella fascia di età 50-69 anni (uomini e donne) riferisce di aver eseguito uno degli esami per la diagnosi precoce dei tumori colorettali a scopo preventivo nei tempi e modi raccomandati. Per approfondire consulta le pagine dedicate a: screening cervicale, screening mammografico, screening colorettale.

 

Consumo di alcol in gravidanza e prevalenza di FAS e FASD

Nonostante l’esistenza di una precisa controindicazione a tutela della salute del bambino, molte donne in gravidanza continuano a consumare bevande alcoliche. In Italia, secondo uno studio del 2011 basato su 607 bambini nati in 7 ospedali di diverse Regioni italiane la prevalenza di esposizione prenatale all’etanolo è risultata essere del 7,9%. Leggi l’aggiornamento dei dati epidemiologici e la pagina contenente le informazioni generali sul consumo di alcol in gravidanza.

 

Al via l’Agenda europea per le vaccinazioni 2030

Il Comitato Regionale Europeo dell’OMS ha adottato la nuova Agenda europea per le vaccinazioni 2030 (European Immunization Agenda 2030).

 

PASSI e PASSI d'Argento: pubblicazione del network

Sono disponili online nuovi report regionali e aziendali dal network PASSI e PASSI d’Argento.