ISS
L'epidemiologia per la sanità pubblica
Istituto Superiore di Sanità
Epidemiologia per la sanità pubblica - ISS

Iniziative e progetti



In Italia

 

BeBa: un’app per promuovere stili di vita salutari nei bambini

Il 27 maggio 2021 è stata presentata l’app BeBa (Benessere Bambini), realizzata dall’AUSL di Reggio Emilia, dall’Università di Bologna e da Lepida, per promuovere stili di vita sani nei bambini e prevenire l’obesità attraverso il coinvolgimento della famiglia. L’app è indirizzata ai genitori per evitare qualsiasi incentivo all’uso dei dispositivi da parte dei bambini. Offre guide per lo sviluppo della genitorialità che vengono inviate in modo mirato a seconda dell’età dei bambini; news e consigli per promuovere la lettura, l’ascolto di musica, l’attività fisica e una sana alimentazione; offre inoltre una mappa delle opportunità per fare movimento in modo inclusivo costruita in collaborazione con i comuni e le società sportive della provincia di Reggio Emilia; un ricettario per stimolare le famiglie a cucinare pasti equilibrati e sani; infine delle indicazioni pratiche su cosa fare in caso di incidente o di sintomi nel bambino. Per maggiori informazioni leggi il commento di Paolo Giorgi Rossi e Laura Bonvicini (AUSL di Reggio Emilia).

 

Opportunità di Salute

Progetto CCM Azioni Centrali 2017 “Opportunità di Salute”, coordinato dal Centro Nazionale per la Prevenzione delle Malattie e la Promozione della Salute (CNAPPS) dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS) su mandato del Ministero della Salute. All’interno del progetto è stato realizzato l’opuscolo “Di che stile (di vita) sei?”. Per approfondire leggi la pagina dedicata.

 

PiccoliPiù in Forma

PiccoliPiù in Forma è uno dei “prodotti” scaturiti dalla sorveglianza/ricerca incentrata sulla coorte PiccoliPiù: circa 3000 bambini seguiti dalla nascita (attualmente hanno 7 anni) in 5 città italiane (Trieste, Torino, Firenze, Viareggio e Roma), di cui si hanno informazioni nel tempo sulle esposizioni ambientali e socio economiche, lo stile di vita, la crescita e lo stato di salute. Leggi il commento di Antonia Stazi (Iss) sul sito e la genesi del progetto.

 

Servizi di igiene degli alimenti e della nutrizione (Sian)

A livello di Asl, i Sian svolgono un ruolo fondamentale nella lotta all’obesità, in particolare per quanto riguarda la promozione dell’allattamento al seno, la sorveglianza nutrizionale, la disponibilità di scelte alimentari sani a scuola, la promozione dello sviluppo di ambienti urbani favorevoli all’attività fisica, l’organizzazione di campagne informative. Inoltre, i Sian partecipano attivamente anche allo sviluppo e all’attuazione dei Piani regionali di prevenzione. Per sostenerne l’attività, ministero della Salute e Ccm, in collaborazione con la Commissione salute della Conferenza dei presidenti delle Regioni e delle Province Autonome, hanno organizzato due incontri:

Ebp e obesità: un sito sugli interventi di provata efficacia

L’obiettivo del sito “Ebp e obesità” (relativo al progetto, coordinato dall'Ars Toscana, “Programmi efficaci per la prevenzione dell’obesità: il contributo dei Sian”) è quello di valorizzare le competenze dei Servizi di igiene degli alimenti e della nutrizione riguardo la prevenzione di obesità e sovrappeso con interventi di provata efficacia. Oltre alla segnalazione di materiali per gli operatori, il sito offre la possibilità di avere informazioni e suggerimenti per la realizzazione di interventi di prevenzione dell’obesità, ma anche l’opportunità di condividere singole esperienze già avviate sul territorio, inviando il materiale alla redazione per una valutazione e un’eventuale pubblicazione all’interno del portale.