English - Home page

ISS
L'epidemiologia per la sanità pubblica
Istituto Superiore di Sanità
Epidemiologia per la sanità pubblica - ISS

Venezia, 21-22 giugno 2012

Incontro scientifico - sessione parallela 3A

 

21 giugno

 

ore 16.30-18.00

 

Motivare il cambiamento per uno stile di vita sano

 

I principali fattori di rischio delle malattie croniche sono noti e, per di più, modificabili con strumenti di prevenzione e di controllo la cui efficacia è anch’essa in gran parte conosciuta e sperimentata. La vera sfida è far convergere questi strumenti in politiche globali, che pur riconoscendo la rilevanza della responsabilità individuale, agiscano trasversalmente sulle condizioni sociali e sugli ambienti di vita che generano o favoriscono i fattori di rischio modificabili.

 

In questa prospettiva multisettoriale, la sorveglianza e la comunicazione rivestono un ruolo di primaria importanza, in quanto consentono di motivare e sostenere gli interventi di prevenzione e promozione della salute attraverso la partecipazione degli operatori e della comunità. Le relazioni di questa sessione focalizzano l’attenzione sulle opportunità offerte dai sistemi di sorveglianza e sulla funzione strategica della comunicazione all’interno del più ampio processo globale sociale e politico che non comprende solo azioni dirette a potenziare le competenze dei singoli individui, ma anche azioni orientate a cambiare le condizioni sociali e ambientali in modo da ridurne l’impatto sulla salute pubblica e individuale.

 

In particolare si approfondirà la riflessione sia sulla possibilità di utilizzare i dati provenienti dal sistema Passi per attivare processi motivazionali funzionali alla promozione di stili di vita salutari, sia sull’opportunità di condividere metodologie e percorsi integrati per favorire processi comunicativi efficaci in grado di motivare il cambiamento. A questo proposito la sessione evidenzia la necessità di potenziare le competenze degli operatori sugli aspetti relazionali dell’intervento professionale e sui principi che regolano i processi motivazionali nei diversi contesti di vita.

 

 

responsabili: Barbara De Mei, Francesca Russo

 

Aula Magna

Guarda il video della sessione parallela 3A

 

 

Torna all’indice del programma dell’incontro scientifico e consulta l'elenco generale dei relatori e moderatori.