ISS
L'epidemiologia per la sanità pubblica
Istituto Superiore di Sanità
Epidemiologia per la sanità pubblica - ISS


Archivio 2020

10/9/2020 - Prevenzione e controllo dell’infezione da SARS-CoV-2 in strutture residenziali sociosanitarie e socioassistenziali

È disponibile online l’aggiornamento del Rapporto ISS COVID-19 - n. 4/2020 “Indicazioni ad interim per la prevenzione e il controllo dell’infezione da SARS-CoV-2 in strutture residenziali sociosanitarie e socioassistenziali. Versione del 24 agosto 2020” curato dal Gruppo di Lavoro ISS Prevenzione e Controllo delle Infezioni (IPC). L’obiettivo del documento è quello di riprendere in sicurezza le attività a regime delle strutture sociosanitarie e socioassistenziali e creare le condizioni per rivedere in sicurezza parenti e amici. Un documento importante che, proprio in virtù della specificità della popolazione a cui è dedicato, viene aggiornato in relazione al contesto degli scenari epidemiologici. Per approfondire consulta il documento completo (pdf 1,8 Mb), la pagina dedicata ai rapporti tecnici sulle IPC e il comunicato stampa sul sito dell’ISS.

 

9/7/2020 - Prevenzione e controllo del COVID-19 nei centri di accoglienza e detenzione di migranti e rifugiati in Europa

Il Centro europeo per la prevenzione e controllo delle malattie (ECDC), il 15 giugno 2020, ha pubblicato una guida sulla prevenzione e il controllo delle infezioni da SARS-CoV-2 nei centri di accoglienza e detenzione di migranti e rifugiati nei Paesi UE/SEE e nel Regno Unito con l’obiettivo di fornire indicazioni scientifiche sui principi di sanità pubblica. L’Istituto superiore di Sanità (ISS) ha partecipato allo sviluppo del documento fornendo uno dei 15 consulenti esterni, richiesti ufficialmente dall’ECDC che hanno anche sottomesso una dichiarazione di relativa ai conflitti di interesse. Il documento ha come target i responsabili politici regionali, nazionali e internazionali, i pianificatori della sanità pubblica e della sanità in generale, il personale che lavora nei centri di accoglienza e detenzione di migranti e rifugiati, i ricercatori sanitari, gli operatori sanitari e le organizzazioni della società civile che lavorano con le popolazioni migranti. Leggi l’approfondimento a cura dei ricercatori ISS.

 

20/5/2020 - Prevenzione e controllo delle infezioni: nuovi documenti internazionali

Con il documento “Infection prevention and control and preparedness for COVID-19 in healthcare settings - third update” pubblicato dall’ECDC il 13 maggio 2020 si aggiorna la pagina dedicata ai documenti internazionali di riferimento della sezione IPC (Prevenzione e controllo delle infezioni). Il rapporto fornisce indicazioni per le strutture sanitarie e gli operatori sanitari degli Stati dell'UE/SEE sulle misure di prevenzione e controllo delle infezioni) per la gestione dei casi sospetti e confermati di infezione da COVID-19 in strutture sanitarie, comprese le strutture di assistenza di lungo-degenza. Offre inoltre orientamenti sulla gestione dei campioni presso i laboratori dell'UE/SEE.

 

11/5/2020 - Prevenzione e controllo delle infezioni: nuovi documenti internazionali

Con due documenti relativi al contesto sanitario e uno per il contesto comunitario si aggiorna la pagina dedicata ai documenti internazionali di riferimento della sezione IPC (Prevenzione e controllo delle infezioni). Consulta la pagina e consulta i nuovi documenti:

  • “Contact tracing for COVID-19: current evidence, options for scale-up and an assessment of resources needed” (Data di pubblicazione: 5 maggio 2020).
  • “Coronavirus disease 2019 (COVID-19) and supply of substances of human origin in the EU/EEA - First update” (Data di pubblicazione: 29 aprile 2020).
  • “Considerations for infection prevention and control measures on public transport in the context of COVID-19” (Data di pubblicazione: 29 aprile 2020).

11/5/2020 - Dalla Norvegia, la “Live map of COVID-19 evidence tool”

Una panoramica delle pubblicazioni scientifiche su COVID-19 classificate e analizzate in sottogruppi, al fine di fornire un rapido accesso a pubblicazioni specifiche su argomenti specifici. È ciò che mira ad offrire la “Live map of COVID-19 evidence tool” uno strumento pensato per ricercatori e decisori e realizzato dal Norwegian Institute of Public Healt (NIPH), in collaborazione con la della McMaster University (Canada). La matrice viene aggiornata settimanalmente e classifica le pubblicazioni secondo tre dimensioni:

  • Tipo di pubblicazione: revisioni sistematiche, studi primari e di modellazione e revisioni/altri non sistematici
  • Gruppo di popolazione: ad esempio età, genere, alloggio/contesto, stato di salute, ecc
  • Argomenti: eziologia, diagnosi, prevenzione e controllo delle infezioni, interventi per il trattamento del paziente infetto, interventi mirati a livello di sistema, prognosi, esperienze e percezione, aspetti sociali, politici, economici; ogni argomento ha anche una propria mappa dettagliata.

Cliccando in un punto qualsiasi di una cella si accede a un elenco di tutti gli studi relativi a quella particolare popolazione e argomento o su una bolla all'interno di quella cella per trovare studi di un particolare tipo di pubblicazione. Per approfondire consulta la “Live map of COVID-19 evidence tool” sul sito del NIPH.

 

5/5/2020 - Giornata mondiale per l’igiene delle mani 2020

Celebrato ogni anno il 5 maggio, il World Hand Hygiene Day mira ad aumentare tra le persone di tutto il mondo la consapevolezza sull’importanza dell’igiene delle mani in generale e, in particolare, in ambito sanitario al fine di proteggere operatori sanitari e pazienti da molte infezioni. Quest'anno, il tema della campagna promossa dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) “Salva vite: Pulisciti le tue mani” (SAVE LIVES: Clean your hands), è in linea con l’Anno delle professioni infermieristica e ostetrica, figure in prima linea e con un ruolo chiave nella prevenzione e controllo delle infezioni, a maggior ragione nel contesto della pandemia da COVID-19. In occasione della Giornata l’Istituto Superiore di Sanità (ISS) ha realizzato un video che sottolinea che tenere le mani pulite è un gesto d’amore nei nostri confronti e nei confronti di chi ci sta intorno. Il claim “Cura le mani, le mani curano” è alla base anche di due infografiche che spiegano come garantirne una corretta igiene. Diverse anche le iniziative locali. Leggi l’approfondimento.

 

19/4/2020 - Prevenzione e il controllo delle infezioni in strutture residenziali sociosanitarie: l’aggiornamento del Rapporto ISS e la Circolare ministeriale

È on line l’aggiornamento al 17 aprile 2020 del Rapporto ISS COVID-19 - n. 4/2020 “Indicazioni ad interim per la prevenzione e il controllo dell’infezione da SARS-CoV-2 in strutture residenziali sociosanitarie”, a cura del Gruppo di Lavoro ISS Prevenzione e Controllo delle Infezioni. Il documento – disseminato dalla Circolare 0013468-18/04/2020 del ministero della Salute il 18 aprile emanata in modo congiunto dalla Direzione Generale della prevenzione sanitaria e della direzione Generale della Programmazione Sanitaria. Le indicazioni di questo documento vertono principalmente sugli ambiti di prevenzione e preparazione della struttura alla gestione di eventuali casi sospetti/probabili/confermati di COVID-19 sottolineando l’importanza di garantirne in ogni caso l’isolamento. Le misure generali prevedono un rafforzamento dei programmi e dei principi fondamentali di prevenzione e controllo delle infezioni correlate all’assistenza (ICA) inclusa una adeguata formazione degli operatori. Per approfondire consulta il documento completo “Indicazioni ad interim per la prevenzione e il controllo dell’infezione da SARS-CoV-2 in strutture residenziali sociosanitarie” (pdf 1,4 Mb) e la Circolare 0013468-18/04/2020 del ministero della Salute.

 

15/4/2020 - Prevenzione e controllo delle infezioni: nuovi documenti internazionali

Con il documento “Contact tracing: Public health management of persons, including healthcare workers, having had contact with COVID-19 cases in the European Union - second update” pubblicato dall’ECDC il 9 aprile si aggiorna la pagina dedicata ai documenti internazionali di riferimento della sezione IPC (Prevenzione e controllo delle infezioni). Il rapporto è pensato per aiutare le autorità sanitarie pubbliche dell’UE/SEE nel tracciamento e nella gestione delle persone, compresi gli operatori sanitari, che hanno avuto contatti con i casi COVID-19.

 

12/4/2020 - Prevenzione e controllo delle infezioni: nuovi documenti internazionali

Con due documenti relativi al contesto sanitario e uno per il contesto comunitario si aggiorna la pagina dedicata ai documenti internazionali di riferimento della sezione IPC (Prevenzione e controllo delle infezioni). Consulta la pagina e consulta i nuovi documenti:

  • “Using face masks in the community - Reducing COVID-19 transmission from potentially asymptomatic or pre-symptomatic people through the use of face masks” (Data di pubblicazione: 8 aprile 2020)
  • “An overview of the rapid test situation for COVID-19 diagnosis in the EU/EEA” (Data di pubblicazione: 1 aprile 2020).
  • “Strategies for the surveillance of COVID-19” (Data di pubblicazione: 9 aprile 2020).

12/4/2020 - Emergenza COVID-19 nelle strutture socio assistenziali e sanitarie

Per monitorare la situazione e dare sostegno al personale impiegato delle strutture socio assistenziali e sanitarie, l’Istituto Superiore di Sanità (ISS) è impegnato su più fronti con attività di sorveglianza mirate a individuare eventuali strategie di rafforzamento dei programmi di prevenzione controllo delle infezioni (Infection prevention and control, IPC) e con attività di supporto volte a fornire risorse e indicazioni sugli ambiti di prevenzione e preparazione della struttura alla gestione di eventuali casi sospetti/confermati di COVID-19. Consulta il nuovo focus dedicato all’emergenza COVID-19 nelle strutture socio assistenziali e sanitarie.

 

4/4/2020 - Prevenzione e controllo delle infezioni: i corsi FAD dell’ISS aperti sia gli operatori sanitari che agli operatori di supporto (OSS, OTA e OSA)

Sono online, sul sito eduiss.it, due corsi di formazione a distanza (FAD) dedicati alla prevenzione e controllo delle infezioni nel contesto dell'emergenza COVID-19 che forniscono strumenti utili per affrontare l’emergenza sanitaria dovuta al nuovo coronavirus SARS CoV-2, per limitarne la trasmissione. Uno è dedicato al personale sanitario e prevede l’erogazione di crediti ECM, l’altro è aperto agli operatori di supporto come per esempio gli operatori socio sanitari (OSS), gli operatori tecnici addetti all’assistenza (OTA) e gli operatori socio assistenziali (OSA). Per approfondire consulta il sito dell’ISS dedicato alla FAD.

 

4/4/2020 - Prevenzione e controllo delle infezioni: nuovi documenti internazionali

Con tre documenti relativi al contesto sanitario e uno per il contesto comunitario si aggiorna la pagina dedicata ai documenti internazionali di riferimento della sezione IPC (Prevenzione e controllo delle infezioni). Consulta la pagina e consulta i nuovi documenti:

  • “Infection prevention and control and preparedness for COVID-19 in healthcare settings” (Data di pubblicazione: 31 marzo 2020)
  • “Contact tracing: Public health management of persons, including healthcare workers, having had contact with COVID-19 cases in the European Union - second update” (Data di pubblicazione: 31 marzo 2020)
  • “Infection Prevention and Control for the safe management of a dead body in the context of COVID-19” (Data di pubblicazione: 24 marzo 2020)
  • “Infection prevention and control in the household management of people with suspected or confirmed coronavirus disease (COVID-19)” (Data di pubblicazione: 31 marzo 2020).
  • 27/3/2020 - Survey sul contagio da COVID-19 nelle RSA

Nelle Residenze sanitarie assistite (RSA), dove persone con disabilità, con gravi patologie neurologiche e/o anziane vivono a stretto contatto tra loro e con il personale che li assiste, gli effetti dell’emergenza sanitaria da COVID-19 possono essere particolarmente gravi. Per monitorare la situazione e adottare eventuali strategie di rafforzamento dei programmi e dei principi fondamentali di prevenzione e controllo delle infezioni correlate all’assistenza (ICA), l’ISS - in collaborazione con il Garante nazionale dei diritti delle persone detenute o private della libertà personale - ha avviato una survey specifica sul contagio da COVID-19 nelle RSA. Consulta la pagina dedicata.

 

19/3/2020 - IPC e precauzioni standard: documenti in italiano

Una nuova pagina di EpiCentro nella sezione sulla prevenzione e controllo delle malattie (IPC) mette a disposizione di operatori e cittadini documenti riportanti indicazioni e applicazioni delle precauzioni standard per la riduzione e il controllo delle infezioni.

 

17/3/2020 - COVID-19: materiali per operatori e cittadini

La sezione dedicata ai coronavirus e all’epidemia da COVID-19 si arricchisce di nuovo materiale per operatori e cittadini. Una nuova pagina raccoglie le traduzioni, in alcune delle lingue più parlate tra la popolazione straniera, di materiali divulgativi relativi al virus SARS-CoV-2 e una nuovo approfondimento presenta i documenti internazionali di riferimento relativi alla prevenzione e controllo delle infezioni (IPC) nel contesto di COVID-19.

 

16/3/2020 - SARS-CoV-2: prevenzione e controllo dell’infezione nelle strutture residenziali sociosanitarie

È on line il quarto Rapporto ISS COVID-19 con il quale l’Istituto Superiore di Sanità (ISS) fornisce indicazioni per la prevenzione e il controllo dell’infezione da SARS-CoV-2 nell’ambito delle strutture residenziali sociosanitarie. Un documento importante considerando che sia gli anziani che le persone affette da gravi patologie neurologiche, croniche e da disabilità sono popolazioni fragili e a maggior rischio di evoluzione grave se colpite da COVID-19. Inoltre, è importante sottolineare che queste strutture, così come altre comunità semichiuse, sono anche a maggior rischio di microfocolai epidemici. Leggi il documento completo “Indicazioni ad interim per la prevenzione e il controllo dell’infezione da SARS-CoV-2 in strutture residenziali sociosanitarie” (pdf 856 kb), consulta la sezione dedicata alla IPC e la pagina dedicata ai Rapporti tecnici ISS sull’IPC.

 

10/3/2020 - SARS-CoV-2: prevenzione e controllo delle infezioni

È on line il primo di una serie di Rapporti tecnici ISS dedicati a fornire indicazioni per la prevenzione e il controllo delle infezioni (Infection prevention and control, IPC) nell’ambito dell’attuale epidemia da COVID-19. Il documento “Indicazioni ad interim per l’effettuazione dell’isolamento e della assistenza sanitaria domiciliare nell’attuale contesto COVID-19” - realizzato dal Gruppo di lavoro ISS Prevenzione e controllo delle Infezioni, in collaborazione con l’OMS - è indirizzato alla gestione dei soggetti affetti da COVID-19 che necessitano l’implementazione di misure precauzionali atte a evitare la trasmissione del virus ad altre persone. Per approfondire leggi il comunicato stampa di presentazione, consulta la sezione dedicata alla IPC, la pagina dedicata ai Rapporti tecnici ISS sull’IPC e scarica il documento completo (pdf 836 kb).