Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura dell'Istituto superiore di sanità

allattamento

Ultimi aggiornamenti

3 ottobre 2019 - Settimana mondiale dell’allattamento materno 2019

“Potere ai genitori per favorire l’allattamento” è lo slogan della Sam 2019 (1-7 ottobre), parole che ricordano la necessità di riconoscere la parità tra madri e padri nell’accudimento dei figli per la buona riuscita dell’allattamento. il pacchetto delle idee realizzato spiega nel dettaglio come sia possibile proteggere, promuovere e sostenere l’allattamento incentivando politiche e normative di tutela sociale per i genitori, ambienti lavorativi compatibili con la genitorialità e nuove consuetudini sociali di attenzione nei confronti di entrambi i genitori. Per maggiori informazioni visita il sito del Mami (Movimento allattamento materno italiano), scarica l’infografica (pdf 938 kb) e il pacchetto delle idee (pdf 26 Mb).

 

19/9/2019 – Indagine sulla salute primale, allattamento e primi 1000 giorni: i risultati dell’indagine InPrimis in Regione Sicilia

Sono disponibili i risultati dell’indagine “InPrimis- Indagine sulla salute primale: i primi 1000 giorni dei nostri bambini”, un studio di coorte prospettico con un campione di 1055 donne residenti in Sicilia che hanno partorito tra aprile e luglio 2017 realizzato all’interno del Master universitario di II livello Prospect. Tra i dati emerge una bassa prevalenza dell’allattamento esclusivo: la formula artificiale viene utilizzata diffusamente durante la degenza in ospedale e il 40,3% dei neonati sani, nati a termine e di peso appropriato riceve la prescrizione della formula sostitutiva per lattanti alla dimissione, con un effetto significativo sulla prevalenza dell’allattamento esclusivo tra 1 e 5 mesi. Inoltre, solo il 61,8% dei neonati dorme in posizione supina e l’11% delle madri fuma nel primo mese dopo il parto. Tra le buone pratiche si rileva il rooming-in in ospedale e il contatto pelle-a-pelle immediato alla nascita: due tra i fattori che influenzano l’allattamento esclusivo durante la degenza (a cui si aggiungono l’aver frequentato gli Incontri di accompagnamento alla nascita, essere lavoratrice e aver partorito per via vaginale). Per maggiori informazioni scarica la scheda con tutti i dati (pdf 686 kb) e leggi l’approfondimento sul Master universitario di II livello Prospect.

 

1/8/2019 - Settimana mondiale dell’allattamento

L’edizione 2019 della Settimana mondiale dell’allattamento, che si svolge ogni anno tra il 1 e il 7 agosto, è dedicata alla valorizzazione dell’importanza che le politiche per la famiglia hanno su allattamento e crescita dei figli nei primi anni di vita: “Empower parents, enable breastfeeding”. L’Oms sta infatti lavorando con l’Unicef per promuovere il congedo parentale pagato a entrambi i genitori (almeno 18 settimane per le donne) così da incoraggiare una uguale condivisione della cura dei bambini. Le donne andrebbero supportate anche al rientro al lavoro, garantendo le pause allattamento, stanze dedicate alla raccolta e conservazione del latte e la possibilità di accedere all’assistenza per l’infanzia a prezzi accessibili. Bisogna infatti ricordare che l’allattamento promuove non solo la salute dei bambini e delle bambine ma anche quella della madre, riducendo il rischio che di insorgenza dei tumori al seno e alle ovaie, del diabete di tipo 2 e dei disturbi cardiaci. La raccomandazione Oms è di allattare in modo esclusivo sino ai sei mesi di vita del bambino e di affiancarlo all’alimentazione complementare sino a due anni e oltre. Per maggiori informazioni visita il sito della Waba e scarica il pacchetto delle idee per favorire l’allattamento tradotto in italiano (pdf 25,5 Mb) dal sito del Mami.

 

27/6/2019 - Formazione universitaria, aggiornamento professionale sull’allattamento e promozione della salute nei primi 1000 giorni

Sono disponibili i materiali del convegno organizzato dall’Iss “Salute primale e allattamento: i primi 1000 giorni. Un modello per la formazione universitaria e l’aggiornamento professionale” (Roma, 14 giugno 2019), organizzato per promuovere la formazione pre-service, condividere i risultati dell’esperienza delle università di Roma e discutere delle buone pratiche attualmente in uso nei corsi di laurea in ostetricia e nei percorsi formativi di pediatri e altri professionisti sanitari.

 

16/5/2019 - In agenda: Salute Primale e allattamento

È ora disponibile on line il programma del convegno “Salute Primale e allattamento. I primi 1000 giorni” che si svolgerà all’Istituto superiore di sanità (Iss) il prossimo 14 giugno. La giornata fa parte del progetto “Attività di supporto alla rete delle formatrici per la protezione, promozione e sostegno dell’allattamento e la promozione della salute della donna e del bambino. 2016-2020” promosso dall’Iss e dall’Ordine della Professione ostetrica di Roma e Provincia (Oporp). Il convegno ha l’obiettivo di condividere con i coordinatori di Corsi di Laurea, i docenti universitari, con la rete di formatrici e formatori, gli operatori della rete Ospedali&Comunità Amiche dei Bambini e quanti si occupano di questi temi i risultati dell’esperienza e le buone pratiche attualmente in uso nella formazione universitaria. Saranno inoltre proposti nuovi spunti utili a chi si occupa di formazione pre-service e in service. La deadline per iscriversi è fissata al 1 giugno 2019. Scarica la locandina (png 127 kb) e il programma della giornata (pdf 918 kb).

 

2/5/2019 - Obesità infantile: nuovi dati europei

Tra i Paesi della Regione europea dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) la percentuale di bambini obesi continua a essere alta con picchi di obesità grave (che in Italia tocca il 4,3%), soprattutto tra i maschi. Eccesso ponderale molto maggiore tra chi non è stato allattato al seno rispetto a chi lo è stato (16,8% vs 9,3%). È lo scenario fotografato da due studi (e rappresentati graficamente in due fact sheet) presentati durante il convegno European Congress on Obesity (Glasgow, 28 aprile-1 maggio 2019), effettuati con i dati della Childhood Obesity Surveillance Initiative (Cosi) dell’Oms, a cui l’Italia partecipa attraverso il sistema di sorveglianza OKkio alla Salute dell’Istituto superiore di sanità (Iss). Per maggiori informazioni leggi il Primo Piano sul sito Iss, il comunicato stampa Oms e scarica le fact sheetSevere obesity among children aged 6-9 years” (pdf 433 kb) e “Breastfeeding and obesity” (pdf 439 kb).

 

11/4/2019 - Save the date

È previsto per il prossimo 14 giugno il convegno “Salute Primale e allattamento. I primi 1000 giorni” che si svolgerà all’Istituto superiore di sanità (Iss). La giornata fa parte del progetto “Attività di supporto alla rete delle formatrici per la protezione, promozione e sostegno dell’allattamento e la promozione della salute della donna e del bambino. 2016-2020” promosso dall’Iss e dall’Ordine della Professione ostetrica di Roma e Provincia (Oporp). Scarica la locandina (png 127 kb).

 

7/3/2019 - 8 marzo 2019: la salute delle donne

L’8 marzo è un’occasione per ricordare alcuni aspetti di salute che riguardano le donne. I ricercatori Iss hanno realizzato tre clip video per parlare di altrettanti argomenti collegati alla salute di genere. Laura Lauria fa il punto sui consultori familiari ricordandone gli ambiti di intervento, ripercorrendone la storia e fornendo informazioni utili sui servizi che offrono.

Serena Donati parla della necessità di prestare attenzione alla salute femminile durante la menopausa e dell’importanza di parlare con il medico di fiducia, sia per fronteggiare gli eventuali sintomi, sia per modificare gli stili di vita in vista di una nuova fase della propria vita. Infine, Angela Giusti affronta il tema dell’allattamento ricordando le principali indicazioni di salute pubblica e declinandole sulle esigenze di ciascuna donna. Per maggiori informazioni leggi l’approfondimento dedicato.

 

31/1/2019 - Protezione promozione e sostegno dell’allattamento: i materiali del convegno

Sono disponibili on line le diapositive dei relatori intervenuti alla Conferenza nazionale sulla “Protezione promozione e sostegno dell’allattamento” che si è svolta lo scorso 23 gennaio al ministero della Salute. L’evento è stato un momento di confronto tra i diversi attori del sistema, in accordo con le raccomandazioni e gli indirizzi di agenzie internazionali come Unicef e Oms. Visita la pagina dedicata sul sito del Ministero.

 

31/1/2019 - Allattamento e nutrizione infantile nelle emergenze umanitarie

Si svolge a Roma il 1-2 marzo 2019 il convegno “Allattamento e nutrizione infantile nelle emergenze umanitarie” organizzato dall’Ospedale pediatrico Bambino Gesù. La due giorni mira a portare a conoscenza dei professionisti sanitari, di coloro che operano nelle emergenze e dei decisori gli interventi efficaci per “tenersi pronti” e per la gestione dell’emergenza e del post emergenza, dal punto di vista dell’assistenza individuale e dell’organizzazione dei servizi relativamente alla gestione dell’alimentazione infantile. Per maggiori informazioni scarica il programma (pdf 1 Mb).

 

10/1/2019 - In agenda

Due appuntamenti da segnare in agenda per tutti coloro che si occupano a vario titolo di allattamento. Il 23 gennaio prossimo, a Roma, il ministero della Salute organizza la II Conferenza nazionale sulla “Protezione promozione e sostegno dell’allattamento” che vuole essere un momento di confronto e scambio delle esperienze tra i diversi attori del sistema, in accordo con le raccomandazioni e gli indirizzi di agenzie internazionali come Unicef e Oms. È invece fissato per marzo (8-9 marzo 2019), in occasione della la XVII Giornata dell’Allattamento, il Seminario scientifico 2019 dell’associazione La Leche League Italia che promuove la partecipazione all’evento mettendo a disposizione delle borse di studio per studenti, laureandi e specializzandi di materie scientifiche collegate all’allattamento (medicina generale, specialità di pediatria, ginecologia, ostetricia, anestesia, radiologia, odontoiatria, infermieri del nido, ecc). Per maggiori informazioni consulta rispettivamente: la pagina dedicata sul sito del ministero della Salute e il sito dedicato al Seminario 2019 de La Leche League Italia.

 

TOP