ISS
L'epidemiologia per la sanità pubblica
Istituto Superiore di Sanità
Epidemiologia per la sanità pubblica - ISS

Archivio per anni

 

28 febbraio 2019

Giornata mondiale sull’udito

“Controlla il tuo udito” (Check your hearing) è lo slogan dell’edizione 2019 della Giornata mondiale dell’udito promossa dall’Organizzazione mondiale della sanità per il 3 marzo. L’idea di fondo è richiamare l’attenzione sull’importanza di identificare precocemente un’eventuale perdita dell'udito e intervenire in tempi brevi. Molte sono infatti le persone che vivono con un abbassamento dell'udito non identificato mentre controllarsi è il primo passo per affrontare il problema. In previsione della Giornata EpiCentro pubblica un approfondimento con un focus sui dati del sistema di sorveglianza Passi d’Argento dedicato alla popolazione anziana e sul lavoro del Centro nazionale malattie rare sullo screening audiologico neonatale. Leggi l’approfondimento.

 

Passi d’Argento: i dati dell’indagine 2016-2017

Nel biennio 2016-2017 la sorveglianza sulla popolazione anziana Passi d’Argento ha intervistato 22.984 persone di 65 anni o più. È on line una prima tranche dei nuovi dati, consultabili tramite interrogazione dinamica con grafici e tabelle e comprendente i temi sugli stili di vita: consumo di frutta e verdura; eccesso ponderale e calo fisiologico; attività fisica; abitudine al fumo; consumo di alcol.

 

Fitosorveglianza: aggiornamento della sezione

È online un aggiornamento della pagina contenente le informazioni generali sulla fitosorveglianza e di quella sulla sorveglianza delle reazioni avverse. Completa la sezione il link a VigiErbe, il sistema di invio delle sospette reazioni avverse attivo da dicembre 2018.

 

Morbillo e rosolia

In Italia, a gennaio 2019 sono stati segnalati 163 casi di morbillo e 2 casi di rosolia. Lo riferisce il numero di febbraio 2019 di Morbillo & Rosolia News, il bollettino del sistema di sorveglianza integrata del morbillo e della rosolia.

 

Malattie rare

In Italia, al 2017 sono stati segnalati dal Registro nazionale malattie rare del Centro nazionale malattie rare (Cnmr) dell’Iss circa 298.921 casi di malattie rare che riguardano 1251 patologie incluse nei Livelli essenziali di assistenza (Lea). In occasione del Rare Disease Day 2019 (28 febbraio) EpiCentro richiama l’attenzione di operatori sanitari e cittadini sul lavoro che il Cnmr svolge nell’ambito della ricerca, consulenza e documentazione sulle malattie rare e i farmaci orfani.