English - Home page

ISS
L'epidemiologia per la sanità pubblica
Istituto Superiore di Sanità
Epidemiologia per la sanità pubblica - ISS

Archivio per anni

 

11 febbraio 2021

Long COVID: una nuova sfida per la medicina di genere?

Alcune persone che hanno avuto una forma di malattia COVID-19 da severa a moderata o lieve possono soffrire di sintomi variabili e debilitanti per molti mesi dopo l'infezione iniziale. Una situazione che viene chiamata “Long COVID” e sembra interessare sia adulti che bambini. I pochi dati attualmente a disposizione indicano una maggiore incidenza tra la popolazione femminile. Leggi di più nell’approfondimento dedicato.

 

I dati 2019 della sorveglianza sulle meningiti batteriche

In Italia, nel 2019, sono stati segnalati 189 casi di malattia invasiva da meningococco, 1671 casi di malattia invasiva da pneumococco e 186 casi di malattia invasiva da emofilo. Sono alcuni dei dati pubblicati nell’aggiornamento della pagina dedicata alla diffusione delle malattie batteriche invasive in Italia, a cui si accompagna una revisione delle informazioni generali.

 

COVID-19 e maternità

Online i primi dati del COVID Mothers Study, studio internazionale a cui ha preso parte anche l’ISS rivolto alle madri COVID-19 positive, alle quali è stato chiesto di rispondere ad alcune domande sulle esperienze di maternità. Tra i dati emerge che quasi il 60% delle madri che sono state separate dai loro neonati, ha riferito di essersi sentita molto angosciata e, una volta riunite ai piccoli, il 29% non è stata in grado di allattare, nonostante innumerevoli tentativi.

 

Vaccini anti COVID-19 in gravidanza e allattamento

È online l’aggiornamento al 31 gennaio del documento sulla vaccinazione in gravidanza e allattamento realizzato dall’Italian Obstetric Surveillance System (ItOSS) dell’ISS. Il documento, rivisto alla luce delle nuove evidenze, è disponibile anche in inglese. Vai alla pagina dedicata.

 

Progetto G-START: le Citizen Consultation

Tra novembre e dicembre 2020 sono state realizzate tre Citizen Consultation per il progetto G-START (Governance, Salute, Territorio, Accoglienza per Richiedenti asilo e Titolari di protezione: sperimentazione di un modello) nei Comuni del territorio dell’ASL Roma 5. Leggi l’approfondimento delle ricercatrici ISS.

 

ItOSS: schede informative su eclampsia e sepsi materna

Sono online due schede, realizzate da ItOSS, su eclampsia e sepsi materna che riassumono in un formato sintetico corredato da infografiche i principali risultati e le raccomandazioni cliniche sulle condizioni in esame. L’obiettivo: disseminare tra i professionisti sanitari che assistono le donne in gravidanza e al parto i principali risultati del progetto “Near miss ostetrici in Italia: l’eclampsia, la sepsi, l’embolia di liquido amniotico e l’emoperitoneo spontaneo”. Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata.

 

Salute di rifugiati e migranti nei sistemi informativi nazionali

Online, sul sito dell’OMS Europa, il policy brief che riassume le informazioni contenute nella guida “Collection and integration of data on refugee and migrant health in the WHO European Region” in cui sono presentate le conoscenze e le migliori pratiche relative all'inclusione dei dati sulla salute dei migranti nei sistemi informativi sanitari nazionali. Leggi la pagina di EpiCentro dedicata.

 

PASSI d’Argento: dati locali

Visita il sito di PASSI d’Argento per scaricare i nuovi report dell’Emilia-Romagna e dell’AUSL di Modena contenenti i dati 2016-19 sulle caratteristiche della popolazione ultra 65enne.

 

OKkio alla Salute: indagine 2019: i dati del Friuli Venezia Giulia

Nel 2019 in Friuli Venezia Giulia hanno partecipato all’indagine il 100% delle scuole e il 100% delle classi sui 65 plessi scolastici e sulle 69 classi rispettivamente campionate. Solo il 5% dei genitori ha rifiutato la misurazione dei propri figli. Tale dato evidenzia una buona gestione della comunicazione tra ASL, scuola e genitori. Consulta l’approfondimento.