Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura dell'Istituto superiore di sanità

Epatite virale

Ultimi aggiornamenti

Epatiti in Italia: on line i dati 2019

Dal 1 gennaio al 31 dicembre 2019 il SEIEVA - il Sistema Epidemiologico Integrato delle Epatiti Virali Acute coordinato dall’ISS - ha registrato una riduzione dell’incidenza dell’epatite A rispetto al 2018, mentre per l’epatite B e C i tassi restano stabili, al di sotto di 0,5 casi per 100.000. Inoltre, nel 2019 si è raggiunto un picco relativo all'epatite E con un numero di casi segnalati raddoppiato rispetto all’anno precedente. Un incremento che costituisce un campanello di allarme e che impone un monitoraggio attento dell’andamento nei prossimi mesi. Dal 2019, in 4 Regioni pilota, è iniziata, infatti, la sperimentazione di una nuova piattaforma specifica per l’approfondimento epidemiologico sui casi di epatite E. Per approfondire consulta il bollettino 6 - Aggiornamento 2019, marzo 2020 (pdf 1 Mb) e consulta la versione web.

 

TOP