English - Home page

ISS
Istituto Superiore di Sanità
EpiCentro - L'epidemiologia per la sanità pubblica
Istituto Superiore di Sanità - EpiCentro


Ultimi aggiornamenti

2/5/2024 - Indagine 2022: la nuova pagina sui ragazzi e la scuola

Continua la pubblicazione delle nuove pagine dell’ultima indagine HBSC nelle quali sono disponibili i grafici interattivi relativi ai dati nazionali 2022. Questa settimana è online la pagina relativa alla scuola.

 

11/4/2024 - Indagine 2022: i dati della Regione Lombardia

In Lombardia è stato preso in esame un campione costituito da un totale di 17.853 studenti di 11 anni (23,98%), 13 anni (26,04%), 15 anni (23,93%) e 17 anni (26,05%) che frequentano rispettivamente le prime e le terze classi delle scuole secondarie di I grado e le classi seconde e quarte delle scuole secondarie di II grado. La numerosità campionaria è di 1200 soggetti per fascia di età. Sono state campionate 507 classi per la scuola secondaria di I grado (Classe I e III) e 551 classi di per la scuola secondario di II grado (Classe II e IV), per un totale di 1058 classi. Sono alcuni dei dati riportati nel report regionale relativo all’indagine HBSC 2022 pubblicato su EpiCentro.

 

28/3/2024 - I dati HBSC-Italia 2022 sul benessere e la salute sessuale negli adolescenti: online i materiali del webinar

Sono online la videoregistrazione e le presentazioni del webinar “Il benessere e la salute sessuale negli adolescenti: i dati HBSC-Italia 2022” organizzato lo scorso 20 marzo dal Centro Nazionale Prevenzione Malattie e Promozione Salute (CnaPPS) dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS), dal gruppo HBSC Italia 2022 e dall’Università degli Studi di Torino. L’obiettivo dell’evento, che ha visto la partecipazione di molti operatori ed esperti del settore, è stato di presentare i dati sul benessere e la salute sessuale degli adolescenti raccolti nell’indagine 2022 del sistema di sorveglianza nazionale HBSC e acquisire nozioni circa l'importanza della prevenzione e promozione del benessere degli adolescenti. Leggi l’approfondimento a cura delle ricercatrici ISS.

 

7/3/2024 - Benessere e salute sessuale negli adolescenti: un webinar sui dati HBSC-Italia 2022

Presentare i dati sul benessere e la salute sessuale degli adolescenti raccolti nell’indagine 2022 del sistema di sorveglianza nazionale HBSC e acquisire nozioni circa l'importanza della prevenzione e promozione del benessere degli adolescenti: è questo l’obiettivo del webinar organizzato dal Centro Nazionale Prevenzione Malattie e Promozione Salute dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS) che si terrà il 20 marzo 2024. L’evento è rivolto ai professionisti coinvolti nella raccolta dati HBSC 2022, ai referenti degli Uffici Scolastici Regionali e Provinciali e in generale agli operatori dei servizi sociosanitari. All’evento, che verrà erogato online tramite la piattaforma Microsoft Teams, saranno ammessi un massimo di 300 partecipanti. La partecipazione al webinar è gratuita. Per iscriversi, è necessario compilare entro il 14 marzo 2024 l’apposito form online. Per approfondire consulta il programma preliminare dell’evento (pdf 382 Kb).

 

22/2/2024 - HBSC Italia 2022: i report tematici

Sono online i primi due report tematici della Sorveglianza HBSC Italia 2022 (Health Behaviour in School-aged Children) con i dati dell’indagine 2022 condotta nelle Regioni italiane. Nel primo report viene descritto il campione e il contesto familiare dei ragazzi e delle ragazze di 11, 13, 15 anni e per la prima volta anche dei 17enni. Le classi coinvolte nell’indagine sono state la prima e la terza media della scuola secondaria inferiore e la seconda e la quarta della secondaria superiore. In totale, sono state coinvolte 6.388 classi e 89.321 ragazzi e ragazze. Rispetto all’indagine del 2017-2018, le percentuali di adesione delle classi sono leggermente più elevate e questo risultato è particolarmente importante anche in considerazione del periodo pandemico affrontato. Nel secondo report, dedicato alle tecnologie digitali, viene analizzata la frequenza d’uso e le potenziali problematicità riguardanti questi strumenti all’interno della popolazione adolescenziale italiana. Dall’ultima rilevazione emerge che circa 4 adolescenti su 5 utilizzano quotidianamente i social media, con 1 su 10 a rischio di sviluppare un uso problematico. Inoltre, il 25% degli adolescenti utilizza i videogiochi quotidianamente, con una maggiore prevalenza e intensità d’uso nella popolazione maschile. Per approfondire scarica i documenti “La Sorveglianza HBSC-Italia 2022 - Health Behaviour in School-aged Children: la descrizione del campione e del contesto familiare dei ragazzi e delle ragazze di 11, 13, 15 e 17 anni”; “La Sorveglianza HBSC-Italia 2022 - Health Behaviour in School-aged Children: le tecnologie digitali negli adolescenti”.

 

22/2/2024 - HBSC Italia 2022: i webinar

Affrontare il tema dell’uso delle tecnologie digitali, come i social media e videogiochi, in (pre) adolescenza: è questo l’obiettivo del webinar organizzato dalla sorveglianza HBSC lo scorso 16 febbraio. Il webinar, che ha visto la partecipazione di molti operatori ed esperti del settore, è intitolato “La Sorveglianza HBSC 2022 – Health Behaviour in School-aged Children: le tecnologie digitali negli adolescenti”, è stato strutturato in tre parti ed è il primo di una serie di webinar previsti da HBSC ognuno dedicato a un indicatore specifico della sorveglianza. Il prossimo, previsto per il 20 marzo 2024, sarà dedicato a “Benessere degli adolescenti e salute sessuale”. Leggi l’approfondimento sul webinar del 16 febbraio “La Sorveglianza HBSC 2022 – Health Behaviour in School-aged Children: le tecnologie digitali negli adolescenti”.

 

8/2/2024 - Giornata mondiale contro bullismo e cyberbullismo: la nuova pagina con i dati 2022

In occasione della Giornata mondiale contro bullismo e cyberbullismo, che si è svolta il 7 febbraio, la sorveglianza HBSC pubblica su EpiCentro la nuova pagina con i grafici interattivi relativi ai dati nazionali 2022 su bullismo e cyberbullismo e, sul sito ISS, un podcast affronta questa tematica parlandone con Paola Nardone, ricercatrice ISS e responsabile scientifica della sorveglianza HBSC Italia 2022. Ascolta il podcast “Cyberbullismo, il lato oscuro dei social”.

 

1/2/2024 - Indagine 2022: i dati della Regione Abruzzo e la nuova pagina sull’indicatore nazionale “attività fisica”

In Abruzzo è stato preso in esame un campione di ragazzi di 11, 13, 15 e 17 anni che frequentano rispettivamente le prime e le terze classi delle scuole secondarie di I grado e le classi seconde e quarte delle scuole secondarie di II grado. La numerosità campionaria è pari a 1200 soggetti per fascia di età. Sono state prese in esame 123 classi per la scuola secondaria di I grado e 140 classi per la scuola secondaria di II grado, per un totale di 263 classi. È quanto emerge dal report regionale pubblicato su EpiCentro. Inoltre, continua la pubblicazione delle nuove pagine dell’ultima indagine HBSC nelle quali sono disponibili i grafici interattivi relativi ai dati nazionali 2022. Questa settimana è online la pagina relativa a: indicatori indagine 2022 – attività fisica.

 

18/1/2024 - Indagine 2022: i dati della P.A. Bolzano e la nuova pagina sul benessere

Nella Provincia di Bolzano la procedura di campionamento ha seguito le linee guida tracciate a livello internazionale. La numerosità campionaria è di 1200 soggetti per fascia di età ed è stata maggiorata del 5% per i 13enni e del 15% per i 15enni e dei 17enni, al fine di considerare la presenza di eventuali alunni ripetenti. Le numerosità così ottenute sono state poi maggiorate del 10% per tenere conto dei tassi di non-rispondenza attesa degli alunni in base alle rilevazioni precedenti. È quanto emerge dal report regionale pubblicato su EpiCentro. Inoltre, continua la pubblicazione delle nuove pagine dell’ultima indagine HBSC nelle quali sono disponibili i grafici interattivi relativi ai dati nazionali 2022. Questa settimana è online la pagina relativa a: indicatori indagine 2022 - benessere.

 

11/1/2024 - Indagine 2022: i dati del Friuli Venezia Giulia

In Friuli Venezia Giulia è stato preso in esame un campione di ragazzi di 11, 13, 15 e 17 anni che frequentano rispettivamente le prime e le terze classi delle scuole secondarie di I grado e le classi seconde e quarte delle scuole secondarie di II grado. La numerosità campionaria è pari a 1200 soggetti per fascia di età. Sono state prese in esame 124 classi per la scuola secondaria di I grado e 145 classi per la scuola secondaria di II grado, per un totale di 269 classi. È quanto emerge dal report regionale pubblicato su EpiCentro.