Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura dell'Istituto superiore di sanità

Health Behaviour in School-aged Children (Hbsc)

Contesto internazionale della sorveglianza Hbsc

Le attività di ricerca dello studio multicentrico internazionale Hbsc (Health Behaviour in School-aged Children - Comportamenti collegati alla salute in ragazzi di età scolare), risalgono al 1982, quando ricercatori inglesi, finlandesi e norvegesi hanno concordato di sviluppare e implementare un protocollo di ricerca condiviso per studiare i comportamenti dei ragazzi in età scolare. Dal 1983 lo studio Hbsc viene svolto in collaborazione con l’ufficio regionale europeo dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms). Hbsc attualmente coinvolge 48 Paesi e Regioni in Europa e Nord America.

 

Questa collaborazione fa si che persone con una vasta gamma di competenze diverse (medicina clinica, epidemiologia, biologia, pediatria, pedagogia, psicologia, sanità pubblica, politica e sociologia) possano partecipare allo sviluppo del progetto. Dunque, Hbsc è il prodotto di gruppi di lavoro multidisciplinari che collaborano per sviluppare le basi concettuali dello studio, identificare le domande di ricerca, decidere i metodi da utilizzare, lavorare sull’analisi dei dati e sulla diffusione/comunicazione dei risultati.

 

La popolazione target dello studio Hbsc è rappresentata dai ragazzi di 11, 13 e 15 anni. L’adolescenza è, infatti, un momento di cambiamenti importanti, sia dal punto di vista fisico che psicologico, ed è anche una fase della vita in cui si consolidano alcuni comportamenti che possono influire sulla salute anche in età adulta. Per questo, Hbsc si concentra sulla comprensione della salute dei giovani nel loro contesto sociale (dove vivono, a scuola, con la famiglia e gli amici) per capire come questi fattori, individualmente e congiuntamente, influenzano la salute dei ragazzi nel passaggio dall'infanzia alla giovane età adulta.

 

Il questionario standard internazionale prodotto per ogni ciclo di indagine consente la raccolta di dati comuni in tutti i Paesi partecipanti. Questi dati consentono di effettuare confronti internazionali e nazionali.

 

Risorse utili

 

Data di creazione della pagina: 24 gennaio 2019

Revisione a cura di: Angela Spinelli, Paola Nardone, Daniela Pierannunzio – Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute, Cnapps-Iss

TOP