ISS
L'epidemiologia per la sanità pubblica
Istituto Superiore di Sanità
Epidemiologia per la sanità pubblica - ISS

Linee Guida e Manuale per la prevenzione e il controllo di organismi resistenti ai carbapenemi

A dicembre 2020, il ministero della Salute ha pubblicato la traduzione e l’adattamento in Italiano delle “Guidelines for the prevention and control of carbapenem-resistant Enterobacteriaceae, Acinetobacter baumannii and Pseudomonas aeruginosa in health care facilities” pubblicate dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) nel 2017.

 

Questo documento contiene raccomandazioni da seguire nelle strutture sanitarie per prevenire e controllare il propagarsi di Enterobatteri, Acinetobacter baumannii e Pseudomonas aeruginosa resistenti ai carbapenemi. Queste linee guida sono fondate sulla pratica e sulle evidenze scientifiche volte a scongiurare il manifestarsi di colonizzazioni e infezioni da CRE-CRAB-CRPsA (Enterobatteri resistenti ai carbapenemi- Acinetobacter baumannii resistente ai carbapenemi-Pseudomonas aeruginosa resistente ai carbapenemi) nelle strutture sanitarie per acuti. L'obiettivo dichiarato è quello di uniformarsi, sia nel pubblico che nel privato, agli standard globali IPC (sulla prevenzione e controllo delle infezioni) stilati dall'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS). I destinatari principali sono:

  • gruppi IPC locali
  • operatori sanitari che si occupano della cura dei pazienti
  • decisori politici
  • manager
  • enti regolatori
  • accademie
  • ONG.

Il ministero della Salute ha inoltre pubblicato la traduzione e l’adattamento in italiano di “Implementation manual to prevent and control the spread of carbapenem-resistant organisms at the national and health care facility level” pubblicato nel 2019 da OMS. Il documento, nato dalla necessità di mettere in campo celermente azioni di contrasto alla diffusione di organismi resistenti ai carbapenemi (CRO), illustra come le Linee Guida si integrino con le misure generali di IPC nazionali. Le indicazioni, basate sulla pratica, fornite nel manuale sono valide per qualsiasi nazione. I destinatari principali del Manuale sono:

  • i leader
  • i Focal Point
  • le équipe di IPC nelle strutture sanitarie per acuti
  • infermieri
  • strutture comunitarie
  • professionisti del settore
  • operatori nazionali e locali
  • ONG.

 

Questi due documenti, rappresentano importanti strumenti per il controllo e la prevenzione delle infezioni in ambito sanitario.

 

 

Data di creazione della pagina: 7 gennaio 2021

Revisione  cura di: Fortunato “Paolo” D'Ancona - Dipartimento Malattie infettive, ISS.