Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura dell'Istituto superiore di sanità

Vaccini e vaccinazioni

Settimana delle vaccinazioni 2019

In occasione della Settimana delle vaccinazioni 2019 prosegue la campagna internazionale che ruota attorno al messaggio chiave (nonché hashtag di riferimento) “#VaccinesWork”, tradotto e adattato per l’italiano in “I vaccini? Funzionano!”. La Settimana, che cade ogni anno a fine aprile, promuove le vaccinazioni come strumento di tutela della salute in ogni fase della vita, puntando a ridurre il numero di persone (soprattutto bambini) non vaccinate o vaccinate solo parzialmente. Proprio per questo motivo il tema di quest’anno è incentrato sulla figura degli “eroi delle vaccinazioni” (Vaccine Heroes): famigliari, cittadini, operatori sanitari e tutti coloro che aiutano ad assicurare che la nostra salute venga protetta attraverso la vaccinazione.

 

Perché è importante parlare e promuovere le vaccinazioni

Nonostante nel 2017, nel mondo, si sia raggiunto il più alto numero di bambini vaccinati (116,2 milioni) gli obiettivi di eliminazione di malattie come morbillo e rosolia sono indietro rispetto alle previsioni. In aggiunta, negli ultimi due anni si sono verificati numerosi focolai epidemici di malattie prevenibili da vaccino. Le comunità devono quindi intensificare gli sforzi per assicurare che tutte le persone possano accedere alle vaccinazioni e, i Paesi che stanno lavorando per raggiungere gli obiettivi di eliminazione, devono proseguire nel loro impegno.

 

Messaggi chiave

Di seguito alcuni dei messaggi chiave della Settimana 2019:

  • dobbiamo  proteggere chi non si può vaccinare con la vaccinazione nostra e dei nostri figli
  • i vaccini sono farmaci che possono salvare vite umane di ogni età
  • i vaccini garantiscono la sopravvivenza ad alcune malattie potenzialmente mortali, dando la possibilità di assicurare un futuro ai nostri figli
  • tutti possono essere Vaccine Heroes:
    • assicurando che i membri della propria famiglia siano vaccinati
    • verificando lo stato vaccinale prima di un viaggio
    • parlando a tutti dei benefici delle vaccinazioni
    • promuovendo la conoscenza delle procedure che regolano la messa in commercio dei vaccini
    • per gli operatori sanitari: approfittando di ogni check up per verificare lo stato vaccinale della popolazione, ad ogni età.

 

I materiali

Scarica i poster Oms tradotti in italiano

 

 

Risorse utili

 

Data di creazione della pagina: 24 aprile 2019

Autori: Fortunato Paolo D’Ancona e Antonietta Filia (Iss)

TOP